INDICE HANG SENG – Analista Marco Magnani

Scritto il alle 17:23 da Il Respiro del Grafico

Torniamo ad analizzare, nel lunghissimo periodo, l’indice Hang Seng. Attraverso la previsione temporale ciclica rappresentativa del ciclo Ventennale, è possibile vedere come i prezzi si stanno avvicinando al possibile massimo ciclico (evidenziato con il cerchio blu).

L’indicatore di ciclo rappresentativo del ciclo Annuale fusion (in basso) si sta deformando, il che potrebbe presupporre una fusione ciclica tra Annuale fusion e Biennale fusion; dai due cicli dovrebbe nascere un unico ciclo con una durata pari alla media della somma delle durate dei due cicli.


Anche le Bande di lungo periodo:

  • Quinquennali bianche
  • Biennali verdi
  • Annuali rosse

Sono in procinto di testarsi a vicenda (cerchio blu) dando un segnale di inversione, come è avvenuto in corrispondenza dei massimi e minimi di lungo periodo precedenti.

Il mercato sembrerebbe maturo per un ritracciamento, considerati: il tempo trascorso dall’ultimo grande minimo e quanto è cresciuto da allora l’Indice.


La previsione di lungo periodo indica una situazione di massimo dei prezzi ed ipotizza una discesa imminente.

I prezzi sono esattamente sui livelli del massimo del Biennale fusion precedente e sembra stia per conformarsi una lingua ribassista di medio periodo.

Anche l’ indicatore di ciclo Annuale rafforza questa ipotesi indicando uno stato di massimo con la velocità ha da poco rotto l’ asse dello zero al ribasso, anticipando una probabile inversione.

Il cerchio blu invece rappresenta l’accumulazione del nuovo decennale che dovrebbe partire al termine del ribasso dopo un periodo laterale della durata di un anno.


Passando al future italiano Ftsemib possiamo notare che i prezzi sembrano seguire fedelmente il battleplan Intermestrale.

L’indicatore di ciclo T+1 non sembra essere ancora giunto al massimo.


I prezzi dopo aver testato il canale superiore del ciclo T+1 ed essersi conformato il poc distributivo stanno ritracciando.

Ci aspettiamo che tornino a testare la banda inferiore o rimbalzino sul livello del poc precedente e successivamente vadano a fare il massimo ciclico.


La previsione di medio periodo più probabile, continua a rafforzare l’ ipotesi dell’ultimo rialzo che terminerebbe sul massimo del T+1 prima della discesa.



Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva del Battleplan:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]


LINK OMAGGIO DI UN MESE
Al seguente link trovate un mese di navigazione gratuita per tutti i servizi di Rating&Consulting!!!

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=2&t=ott2016


LINK OFFERTA ALL INCLUSIVE
Al seguente link trovate l’offerta All Inclusive per tutti i servizi di Rating&Consulting, che comprende anche un percorso formativo di 25 corsi on line.

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/offerta-promozionale-all-inclusive?p=2&t=ott2016



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Analisi Tecnica Usciamo al rialzo dal trading [20310; 21010] e quindi il target si pone in area 2
Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, riprendiamo anche il discorso ciclico sullo Stoxx. N
DJI Giornaliero Buongiorno a tutti e ben ritrovati sul nostro appuntamento mensile che riguar
Continua il trend e le logiche spiegate nelle scorse settimane, e non mancano mai gli spunti inter
Ftse Mib: avvio di giornata in frazionale rialzo dimenticando il ribasso di ieri e tornando a puntar
I crac bancari e finanziari degli ultimi anni che si sono succeduti in Italia e all’estero hanno
L'Ocse è stata messa all’indice perché nel suo rapporto sulla situazione italiana presentato il
Quando un argomento mi sta particolarmente a cuore, mi piace integrarlo progressivamente con dat
Chi ci segue sa cosa pensiamo del prossimo accordo con la Cina, carta straccia, non potrà esser
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u