PREVISIONE SULL’INDICE HANG SENG – Analista Marco Magnani

Scritto il alle 19:55 da Il Respiro del Grafico

Come di consueto aggiorniamo la previsione dell’indice Cinese, che sembra essere sempre più vicino ad un grande massimo.

Si può notare come l’andamento, se pur di intensità diversa, è simile a quello dei mercati Occidentali, dal 2009 è addirittura identico.

Ciò è abbastanza normale in relazione a differenti fattori, tra i quali i maggiori sono:

  • la globalizzazione che lentamente uniforma tutto;
  • la Cina quale grande esportatrice è legata all’andamento degli altri paesi acquirenti;
  • la mano dominante della Borsa investe ovunque nel mondo e rende simili molti mercati sui quali investe contemporaneamente.

Questa considerazione, se corretta, dovrebbe anche fare in modo che gli stessi periodi ciclici della Borsa Cinese, siano ormai identici a quelli delle Borse Occidentali. Vediamo se è proprio così…

Iniziando dai canali di lungo periodo si può notare come evidenzino un avvicinamento dei prezzi ad una area di massimo, come per i mercati Occidentali.

I prezzi ora sono a ridosso della resistenza del massimo del 2015 in area 28.650 circa.


Dal punto di vista ciclico temporale in relazione al ciclo Ventennale, partito nel 2009, si può notare come i nuovi codici dei mercati Occidentali, scoperti da poco, siano ben calzanti con massimi e minimi dell’indice Cinese.

Allo stesso modo dei mercati Occidentali il massimo ciclico del primo Decennale coinciderebbe quindi nel primo trimestre 2018.


Ed in termini di previsione sul lungo periodo sembra ci possa essere una lingua di Bayer, che dovrebbe conformarsi con doppio massimo.

Se tale figura effettivamente si manifesterà, subito dopo alla rottura ribassista della resistenza da parte dei prezzi, non ci si dovrà far sfuggire uno short che dovrebbe essere molto interessante.

Subito dopo la discesa un triangolo rialzista (nel cerchio) farebbe da ciclo di accumulazione per l’inizio del nuovo Decennale, ciò sarebbe coerente e corretto nel rispetto di quattro ordini inferiori al ciclo in partenza.

Ed anche in questo caso sarebbe un’ottima opportunità di ingresso Long.

Quindi la Cina per il prossimo anno è da monitorare di sovente perché potrebbe presentare importanti opportunità.

Passando al…


Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva del Battleplan:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]


LINK OMAGGIO DI UN MESE
Al seguente link trovate un mese di navigazione gratuita per tutti i servizi di Rating&Consulting!!!

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=2&t=ott2016


LINK OFFERTA ALL INCLUSIVE
Al seguente link trovate l’offerta All Inclusive per tutti i servizi di Rating&Consulting, che comprende anche un percorso formativo di 25 corsi on line.

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/offerta-promozionale-all-inclusive?p=2&t=ott2016



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Continua il trend e le logiche spiegate nelle scorse settimane, e non mancano mai gli spunti inter
Ftse Mib: avvio di giornata in frazionale rialzo dimenticando il ribasso di ieri e tornando a puntar
I crac bancari e finanziari degli ultimi anni che si sono succeduti in Italia e all’estero hanno
L'Ocse è stata messa all’indice perché nel suo rapporto sulla situazione italiana presentato il
Quando un argomento mi sta particolarmente a cuore, mi piace integrarlo progressivamente con dat
Chi ci segue sa cosa pensiamo del prossimo accordo con la Cina, carta straccia, non potrà esser
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Un libro sul pensiero ribelle come spinta all'innovazione, perché “rompere le regole” apre la p
Cosa c'entra "Ritorno al Futuro" con la regina delle criptovalute? Ve lo ricordate il film Ritorn
Ftse Mib: prese di profitto sull'indice ma il quadro rimane positivo. Il break di 22.000 punti aprir