Analisi Euro Dollaro Lunedì 21 Settembre 2015

Scritto il alle 23:11 da Il Respiro del Grafico

PREVISIONE
Per ora nulla di fatto. Il rialzo sopra alla seconda media mobile Daily è stato rimangiato quasi tutto ed ora che scrivo questo aggiornamento (22:55) siamo in presenza di un’apertura in gap down al di sotto dell’apertura della candela Daily di giovedì 17 Settembre.

CICLO WEEKLY
Ci sono quindi tutte le premesse per un ribasso per i prossimi tre giorni o comunque per una pausa di movimento.
Vedremo se il prezzo rimarrà sopra alla trend line supportiva degli scorsi cicli Weekly (in verde continua). Se dovesse brekkarla al ribasso lo farebbe nei prossimi tre giorni.

CICLO MENSILE
Siamo però in presenza di un nuovo ciclo mensile in un’area supportiva forte 1,12 come più volte detto.
Dobbiamo quindi attendere che il primo ciclo Weekly si completi entro il 23/24 Settembre.

La situazione è rimasta abbastanza invariata rispetto alla settimana scorsa. La resistenza da superare si trova in area 1,14/1,1420.

Analisi Euro Dollaro Lun 21 Set 2015 D

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La recessione come sarà? Arriverà? Un tuffo nella storia e le intenzioni del "sistema". Visto c
Più esigente, più tecnologico e più attento all'ambiente. Il consumatore, anche in Italia, si
Il Ftse Mib si muove in territorio positivo nei primi minuti della seduta. L’indice di Piazza Affa
Il mondo frena, il rischio recessione è dietro l’angolo, ma ne abbiamo parlato nei post prece
Lasciamo da parte per un attimo l'entusiasmo per uno dei rally obbligazionari più spettacolari
Il 2018 non è stato un anno positivo per i fondi pensione, ma bisogna tener sempre presente  che i
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
ZIRP: termine con cui si intende il mondo degli interessi a “tasso zero”. NIRP: quando il ta
Il termine “Giapponesizzazione” non suonerà di certo nuovo ai lettori di IntermarketAndMore