Analisi Euro Dollaro Lunedì 25 Maggio 2015

Scritto il alle 20:54 da Il Respiro del Grafico

PREVISIONE
Come si sa, nel calcolare i cicli, possiamo basarci solamente sulla durata statistica dei cicli precedenti.

CICLO MENSILE
Nel nostro caso i cicli mensili precedenti sono durati rispettivamente 25 gg di borsa aperta, quello iniziato il 15 Marzo, mentre 23 gg di borsa aperta quello iniziato il 14 Aprile. Quello attuale potrebbe quindi durare dai 23 ai 25 gg di borsa aperta.
Troveremmo così le due date dell’11 e del 15 Giugno per la fine dell’attuale ciclo Mensile. Potrebbe naturalmente durare qualche giorno di più o di meno, in accordo con la regola ciclica che afferma che un ciclo ha un’approssimazione di +/- 1/4 della sua durata. Nonostante questo i cicli dell’eurodollaro sono sempre abbastanza precisi.

AREA SUPPORTIVA
Nelle giornate quindi dell’11/15 Giugno troveremmo l’area 1,10 sulla trend line supportiva parallela a quella passante per i massimi dei due mensili precedenti a 1,10522 e 1,13918 (in verde continua).
Il fatto è che siamo già sul livello 1,10, per cui se il valore 1,10 non venisse brekkato al ribasso, pur avendo ancora a disposizione l’attuale Mensile, due Weekly e mezzo circa, ci troveremmo di fronte ad una congestione fino all’11/15 Giugno. Se invece tale valore dovesse essere brekkato al ribasso, il livello immediatamente successivo lo troveremmo sulla trend line (in rosso continua) passante per i minimi del 15 Marzo e 14 Aprile a 1,065.

MEDIE E INDICATORI
Notiamo inoltre che in corrispondenza del valore 1,10 si stanno incrociando al rialzo due importanti medie cicliche. Inoltre il MACD è in prossimità del valore zero; quindi l’incrocio al ribasso, delle medie del MACD stesso, potrebbe essere rifiutato dalla linea dello zero per procedere al rialzo nuovamente. Ricordo che fino a quando il MACD rimane sopra allo zero, il prezzo rimane sopra alle medie mobili.

AREA RESISTIVA
Possiamo notare inoltre che, il 15 Maggio, il prezzo è stato fermato  a 1,14671 in corrispondenza della Media Mobile Ciclica Bimestrale, che gestisce i massimi del ciclo Bisettimanale dove transitava tra l’altro anche la mezzeria del canale annuale (in blue tratteggiata spessa).

CICLO ANNUALE
Notiamo inoltre che l’11/15 Giugno saranno passati tre mesi esatti dal 15 Marzo. Se prima di quei giorni non venisse brekkato al ribasso il valore 1,0465 del 15 Marzo, sostando su qualsiasi livello superiore a tale valore, sarebbe iniziato ufficialmente il ciclo Annuale. A quel punto, ciclicamente il prezzo, dopo una settimana, potrebbe procedere in entrambe le direzioni. Ma è troppo presto per valutarlo.

Certo è che se dovesse procedere al ribasso, prima dello scadere del Trimestrale, il prezzo si dirigerebbe velocemente verso il valore 1,026 e subito dopo verso l’area 1,010/1,015.

NOTA
La valutazione di questa situazione è molto complessa per me in questo momento, perché i movimenti ciclici che si stanno manifestando non sono ancora completi, alcuni dei quali, come la fine del Trimestrale, ad esempio, potrebbe rompere al ribasso il livello 1,04625 per essere subito recuperato all’interno dei tempi ciclici, come se tale movimento non fosse mai avvenuto. Un po’ come è successo quando il prezzo si è diretto verso il massimo a 1,14671 per essere subito rinnegato la settimana successiva.

Analisi Euro Dollaro Lun 25 Mag 2015 D

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Continua il trend e le logiche spiegate nelle scorse settimane, e non mancano mai gli spunti inter
Ftse Mib: avvio di giornata in frazionale rialzo dimenticando il ribasso di ieri e tornando a puntar
I crac bancari e finanziari degli ultimi anni che si sono succeduti in Italia e all’estero hanno
L'Ocse è stata messa all’indice perché nel suo rapporto sulla situazione italiana presentato il
Quando un argomento mi sta particolarmente a cuore, mi piace integrarlo progressivamente con dat
Chi ci segue sa cosa pensiamo del prossimo accordo con la Cina, carta straccia, non potrà esser
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Un libro sul pensiero ribelle come spinta all'innovazione, perché “rompere le regole” apre la p
Cosa c'entra "Ritorno al Futuro" con la regina delle criptovalute? Ve lo ricordate il film Ritorn
Ftse Mib: prese di profitto sull'indice ma il quadro rimane positivo. Il break di 22.000 punti aprir