Analisi Euro Dollaro Venerdì 12 Dicembre 2014

Scritto il alle 16:52 da Il Respiro del Grafico

PREVISIONE
Anche questa settimana i cicli hanno soddisfatto le nostre attese!

CICLO ANNUALE
Il giorno 8 Dicembre, tre giorni prima del previsto, dovrebbe essere iniziato il nuovo mensile e con esso un trimestrale (avevo previsto tra l’11 e il 12). Vedremo se la sosta di tre mesi sopra a 1,225 sarà rispettata (durata ciclica richiesta perché sia decretato l’inizio di un ciclo Annuale), prima di brekkare al ribasso verso 1,20 secondo la direzione del canale ribassista esistente.
In precedenza avevo parlato di sosta baricentrica su un’area. Non so quindi ancora se questa sosta è iniziata da 1,2250, o sarà già parzialmente avvenuta a metà del mensile scorso. Questo non ci impedisce di fare operazioni sia long che short ma con molta cautela.

CICLO WEEKLY
Come possiamo vedere dal grafico, ad oggi sarebbero passati cinque giorni dall’8 Dicembre. Siamo quindi pronti per il break di 1,25 che faccia fare a questo Weekly il suo possibile massimo verso area 1,2545.

RIALZO POSSIBILE
Questo rialzo sarebbe causato dalle prime due onde cicliche a Tre Giorni (2/3 gg) di accumulazione rialzista appena concluse ieri. Se ciò avvenisse, oggi il valore 1,25 si troverebbe proprio oggi in corrispondenza della mezzeria del canale ribassista annuale, e quindi verrebbe brekkato facilmente al rialzo verso 1,2545 come già detto prima.

Se invece non brekkasse oggi al rialzo, avremmo uno o due giorni, forse in congestione triangolare, in area 1,2450/1,2490, in attesa della partenza del secondo ciclo Weekly, ciclo che rappresenterebbe la seconda onda rialzista in grado di generare il massimo del mensile in corso.

IPOTESI
Senza volere fare previsioni troppo azzardate, posso però tracciare l’ipotesi di un possibile percorso che potrebbe fare l’Euro Dollaro verso il massimo del mensile, sempre che riesca a brekkare al rialzo la mezzeria del canale annuale.

MASSIMO DEL MENSILE
Se, dopo la conclusione del secondo Weekly, che potrebbe ache svilupparsi in congestione orizzontale (ritracciando la mezzeria del canale annuale in area 1,2440), partisse il rialzo intorno al 24 Dicembre, potremmo avere il massimo del mensile in area 1,2650/1,2755.
Teniamo conto che il valore 1,2755 rappresenta quasi una resistenza di non ritorno, quindi invalicabile.

RIBASSO
Essendo infatti 1,2755 l’inizio dello scorso Annuale (8 Luglio 2013) e passando per quel valore, nel momento in cui dovesse essere toccato questo massimo, anche la trend resistiva del canale annuale, da lì potrebbe iniziare il ribasso atteso nuovamente verso 1,20.

Buon trading!

Analisi Euro Dollaro Ven 12 Dic 2014 4h

 

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Continua il trend e le logiche spiegate nelle scorse settimane, e non mancano mai gli spunti inter
Ftse Mib: avvio di giornata in frazionale rialzo dimenticando il ribasso di ieri e tornando a puntar
I crac bancari e finanziari degli ultimi anni che si sono succeduti in Italia e all’estero hanno
L'Ocse è stata messa all’indice perché nel suo rapporto sulla situazione italiana presentato il
Quando un argomento mi sta particolarmente a cuore, mi piace integrarlo progressivamente con dat
Chi ci segue sa cosa pensiamo del prossimo accordo con la Cina, carta straccia, non potrà esser
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Un libro sul pensiero ribelle come spinta all'innovazione, perché “rompere le regole” apre la p
Cosa c'entra "Ritorno al Futuro" con la regina delle criptovalute? Ve lo ricordate il film Ritorn
Ftse Mib: prese di profitto sull'indice ma il quadro rimane positivo. Il break di 22.000 punti aprir