Rating & Consulting

www.ratingconsulting.com

Rating & Consulting è una Società di servizi in ambito finanziario e di borsa, dedicati a Trader, Investitori Privati e Istituzionali.

Un’organizzazione strutturata composta da uno staff di analisti specializzati nella valutazione di società quotate e di medio piccole imprese.
Siamo il partner ideale per chi vuole strumenti innovativi come TRADING SYSTEM e strumenti per l’analisi tecnica e fondamentale dei mercati finanziari come:
Indicatori ciclici:
Taylor, DNA, Battleplan, Bande di Migliorino, Ciclo, VeloC, IV-IC-Ciclico, MMC, VelocitàM, Velocità MMC, Escursione Media.

Indicatori di analisi fondamentale:
Sharkjaws, Compass Equity Markets, Percezione Rischio, Signal 100, Velo C Spread, Ciclo estratto con Volumi, Ciclo dei Volumi.

Indicatori Simple Fair Value:
Simplex Fair Value – Azimut Holding, Simple Fair Value Futures – Future FTSEMIB, Simple Fair Value Indici – Dax Index

Una sezione dedicata all’acquisto e vendita di società completa il quadro dei servizi.

Un cordiale saluto dallo Staff R&C – Marco Magnani e Francesco Filippi

www.ratingconsulting.com

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Ftse Mib: l'indice italiano apre stabile e continua a mostrare un po' di incertezza. La candela di i
Pian pianino anche chi non era d’accordo deve abituarsi a quello che sta capitando. Forse bana
Ieri una Theresa May in preda al panico, ha proposto al suo partito le sue dimissioni in caso di
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La recessione come sarà? Arriverà? Un tuffo nella storia e le intenzioni del "sistema". Visto c
Più esigente, più tecnologico e più attento all'ambiente. Il consumatore, anche in Italia, si
Il Ftse Mib si muove in territorio positivo nei primi minuti della seduta. L’indice di Piazza Affa
Il mondo frena, il rischio recessione è dietro l’angolo, ma ne abbiamo parlato nei post prece
Lasciamo da parte per un attimo l'entusiasmo per uno dei rally obbligazionari più spettacolari
Il 2018 non è stato un anno positivo per i fondi pensione, ma bisogna tener sempre presente  che i