SOCIAL NETWORK DI CONSAPEVOLEZZA PLANETARIA MAIN WORLD

Scritto il alle 21:12 da Il Respiro del Grafico


Come tutti i miei lettori avranno notato non sto più pubblicando report sull’Euro Dollaro e non ne pubblicherò più. Rimarrà per ora RatingConsulting.

Grazie a tutti coloro che privatamente mi hanno ringraziato per le mie indicazioni o il materiale condiviso e anche a quelli che sono stati critici, spunti che ho preso per migliorare.

Questa scelta deriva dalla mia decisione di volere lavorare a tempo pieno al progetto Main World, progetto di cui trovate i contenuti al link del mio sito:  http://www.francescofilippi.com/it/progress/galleria/francesco_filippi/dettagli-1.htm#top

È dal 2014 che scrivo report sull’Euro Dollaro: l’ho fatto gratuitamente, condividendo molto materiale, con molto studio e molto impegno e ripeto senza nessun tipo di ritorno economico né da borse.it, né da Google.
L’ho fatto per pura passione!

Report che qualche volta hanno suscitato critiche, forse per previsioni non sempre corrette, ma credo che predire il futuro su un portale così grande, mettendosi in gioco in prima persona, sia l’impegno più difficile che un trader possa prendersi.

TEORIA DEI CICLI
Se qualcuno vorrà rimanere in contatto con me per i corsi sulla Teoria dei Cicli, potrà scrivermi a: [email protected]

PROGETTO MAIN WORLD
Se altri vorranno collaborare alla costruzione di questo grande progetto, fornendo professionalità o diventando sponsor, sostenitori o altro, sono i benvenuti!
Potrete scrivermi su: [email protected] oppure su Linkedin:
https://www.linkedin.com/in/francesco-filippi-702b357/

Presto seguirà un crowdfunding su Kickstarter.

Servirà qualsiasi professionalità: dalla costruzione della piattaforma web, alla grafica, all’assistenza legale, al marketing, alla comunicazione, alla costruzione di alcuni algoritmi, alla realizzazione di alcuni servizi a pagamento all’interno della piattaforma in modo che il progetto possa sostenersi; il tutto nella trasparenza più assoluta!

Artisti, fotografi, grafici, avvocati, ingegneri, medici, designer, web designer, video maker, professori universitari, docenti, giornalisti, scrittori, scienziati, formatori, psicologi, pedagoghi…qualsiasi altra professionalità possiate immaginare sarebbe comunque utile a questo progetto.

In questo progetto non c’è business ma solo la volontà di trasformare la nostra società in qualcosa di più vivibile per tutti.


Etica e responsabilità personale alla base, interesse alla sostenibilità e al genere umano, idee innovative in qualsiasi settore e la voglia di contribuire ad un cambiamento radicale dell’Umanità: “Dal denaro al centro verso la persona al centro!”

Utopico? Non credo! Soprattutto se molti si uniranno a tutti i progetti di questo tipo che sono già nell’aria in tutto il Mondo!

Questo progetto ha avuto già vari riconoscimenti sia dai media che da organizzazioni internazionali di cui trovate alcune indicazioni al link che vedete sopra.

Un caro saluto a tutti e a presto!
Francesco Filippi

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Lasciamo da parte la complicata situazione italiana e chiediamo all'analisi intermarket un aiuto
Nel post di prima abbiamo parlato della grande sfida che vede di fronte il governo italiano, le
Il mondo del lavoro sta cambiando rapidamente e ci si interroga sempre di più su come sarà in futu
Ftse Mib: indice sotto pressione rompe 19.000 e punta 18.700 punti, livello chiave per l'indice ital
Mentre stiamo discutendo di “manine” e di contrasti all’interno della coalizione giallover
L’aria non butta bene per il governo in sede europea, il  che provoca una salita dello spread ed
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Se ragioniamo in maniera paternalistica, non c'è dubbio che papà Mario, ha ragione, non può i
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Il braccio di ferro sui dazi doganali tra CINA e USA continua ininterrottamente. Per molti (sott