L’indicatore Simple FairValue – Analista Simone Rubessi

Scritto il alle 19:38 da Il Respiro del Grafico


DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono semplici pareri personali dell’autore, con esclusiva finalità educativa e didattica, il suo contenuto non costituisce alcuna forma di consulenza o “raccomandazione di investimento” o “incentivo all’investimento” né in forma esplicita che implicita. Nulla di quanto riportato ha lo scopo di prestare consigli operativi personalizzati, di acquisto e/o vendita, nè raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online ed alla sua situazione finanziaria. L’autore del presente articolo avvisa che quanto scritto o previsto è un semplice punto di vista personale e non deve assolutamente essere considerato attendibile o adatto per possibili guadagni futuri.  Chiunque utilizzi queste informazioni per scopi diversi da quelli didattici lo fa esclusivamente di propria iniziativa e sotto la propria esclusiva responsabilità.


L’indicatore Simple FairValue – Analista Simone Rubessi

Il Simple FairValue è un indicatore che è molto utile nel fare trading, il quale è composto da: 2 fasce (una Buy e una Sell), una linea continua che identifica l’indicatore stesso, ed una tratteggiata che mostra la velocità. Nel momento in cui quest’ultima è sopra l’asse dello zero il ciclo è nella fase di rialzo, mentre quando la velocità è sotto l’asse dello zero la tendenza è al ribasso.

Questo indicatore ci dà un’informazione utile dal momento in cui l’indicatore è nella zona di Buy o Sell e la velocità rompe l’asse dello zero, la rottura deve essere al rialzo nel caso il cui l’indicatore è nella fascia Buy e viceversa.

Nell’immagine mostro che in corrispondenza del cerchio in basso, il 22/12/2016 è partito un ciclo Biennale dato che l’indicatore è settato su tale ciclo.

Attualmente al contrario dovremmo trovarci sul massimo del Biennale in corso, lo si deduce dall’indicatore in zona Sell e la velocità che ha oltrepassato l’asse dello zero.

Ti piacerebbe avere una strategia di trading GRATIS che ti permetta di capire meglio questi concetti ?

CLICCA SUL LINK ed accedi subito ai video https://goo.gl/nxjQQV

Ti invito a praticarla in simulata per apprenderla bene, poi quando ti sentirai pronto potrai iniziare a fare sul serio.



Per visionare l’articolo completo clicca su:
 https://ratingconsulting.wordpress.com/

Per informazioni sull’articolo di Rating&Consulting inviare un’email a:
[email protected]



ABBONAMENTO GIORNALIERO VIEW SULL’EURODOLLARO

Per informazioni o abbonamento:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]


PERCORSO TECNICO CICLICO PREDITTIVO, ANALISI VISIVA DEL BATTLEPLAN E UTILIZZO DEGLI INDICATORI CICLICI

Per informazioni e iscrizioni:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
2 commenti Commenta
walter78
Scritto il 20 maggio 2018 at 13:58

Buongiorno sig. Rubessi. Quindi da quello che scrive oggi , rispetto ad una cortese risposta che mi forniva il 4 Maggio in un commento, ha cambiato visione, forse è più propenso ad accettare la famosa “troncatura” e quindi la partenza di un nuovo biennale ? Grazie in anticipo .

    Il Respiro del Grafico
    Scritto il 21 maggio 2018 at 16:23

    Buongiorno Walter
    Sono Simone Rubessi, No l’immagine è riferita ad una commodity non ad un indice. E’stata presa solo per spiegare il funzionamento dell’indicatore.

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
La commissione Affari economici e monetari del Parlamento europeo ha rivisto la bozza di normati
Se vi domandate come mai la borsa USA continua ad essere fortissima, soprattutto se confrontiamo
Ftse Mib: l'indice italiano tenta in apertura il superamento dei 20.500 punti. Importante la chiusur
Inutile nascondersi dietro un dito. Per gli investitori, la tragedia del Ponte Morandi di Genova
Che vi dicevo, non passa neanche una settimana dalla benedizione del dollaro forte che il nostro
Si delinea sempre più forte il decoupling tra l'andamento della borsa USA e quello degli altri li
Analisi Tecnica Si conferma la rottura ribassista del trading range. L'accelerazione al ribasso
DJI Giornaliero Buonasera, eccoci di nuovo con l’analisi sullo storico indice americano.
Stoxx Giornaliero Buongiorno, per una manciata di punti non si è materializzato lo swing inc