Analisi Euro Dollaro – Lunedì 2 Aprile 2018 – Time Frame 4h

Scritto il alle 19:04 da Il Respiro del Grafico

DISCLAIMER – Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono semplici pareri personali dell’autore, con esclusiva finalità educativa e didattica, il suo contenuto non costituisce alcuna forma di consulenza o “raccomandazione di investimento” o “incentivo all’investimento” né in forma esplicita che implicita. Nulla di quanto riportato ha lo scopo di prestare consigli operativi personalizzati, di acquisto e/o vendita, né raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online ed alla sua situazione finanziaria. L’autore del presente articolo avvisa che quanto scritto o previsto è un semplice punto di vista personale e non deve assolutamente essere considerato attendibile o adatto per possibili guadagni futuri.  Chiunque utilizzi queste informazioni per scopi diversi da quelli didattici lo fa esclusivamente di propria iniziativa e sotto la propria esclusiva responsabilità.



VIEW PERSONALE SETTIMANALE
Analizziamo oggi uno dei momenti più importanti di queste ultime settimane: la fine dell’attuale Mensile previsto statisticamente per lunedì 9 Aprile 2018.


SECONDO CICLO BISETTIMANALE
Per perfetta similitudine con il ciclo Bisettimanale (1/20 Marzo 2018 contenuto nel rettangolo grigio), possiamo ora vedere chiaramente il probabile inizio del quarto ciclo Weekly iniziato giovedì 29 Marzo 2018 con termine attualmente Lunedì 9 Aprile 2018 (contenuto nel rettangolo rosa).

Il quarto ciclo Weekly non sarebbe potuto iniziare martedì 27 Marzo, in quanto avrebbe sostato solo una giornata sul suo minimo anziché quasi due come dovrebbe avvenire statisticamente come regola ciclica.
Corretta è stata la mia avvertenza, legata ad un esempio operativo, di non mettersi long nell’articolo “L’IMPORTANZA DI CONOSCERE LA TECNICA USATA NEI REPORT” del 27 Marzo scorso.
In questo momento, che inizio a scrivere il report (ore 18:00), il prezzo potrebbe brekkare il minimo di giovedì 29 Marzo per dare luogo ad un quarto Weekly ribassista.

Inoltre il prezzo starebbe brekkando anche la trend line (arancione) passante per lo scorso Bisettimanale, anche se non con candela a 4h ancora chiusa.


CICLO MENSILE
Se questo avvenisse, il prezzo si dirigerebbe verso la fine del rettangolo rosa in area 1,2233, valore leggermente superiore all’area indicata in uno degli articoli scorsi.
Ho quindi spostato la fine del Mensile dal 3 Aprile al 9 Aprile, ossia di tre giorni, in quanto il 7 e 8 Aprile sarebbero sabato e domenica, per cui il minimo del Mensile potrebbe avvenire anche venerdì 6 Aprile 2018.

Come possiamo vedere dal grafico, tracciando una trend line (blue), passante per il minimo di giovedì 1 Marzo 2018 e parallela a quella passante per i massimi dei due Bisettimanali, troveremmo la fine di questo Mensile.
Si può notare che in quel punto passerebbe anche la trend line (rossa), del Trimestrale precedente passante per i minimi del suo primo mese, coincidente anche con l’inizio di questo secondo ciclo Annuale iniziato il 7 Novembre 2017.

NOTA – Attualmente, a causa di un problema tecnico, non riesco a leggere il valore della proiezione della media mobile ciclica, indicata però negli articoli scorsi e costantemente in aumento e che potrebbe trovarsi in un’area superiore a 1,22 proprio nella giornata del 9 Aprile prossimo.


L’IMPORTANZA DELL’OSSERVAZIONE DELLA FORMA DEL BATTLEPLAN E
SIMILITUDINE TRA I FRATTALI DI DIVERSA DURATA TEMPORALE

Per indicare quanto sia importante confrontare strutture cicliche omotetiche per l’analisi del percorso del prezzo (ossia stessa forma indipendentemente dall’ingrandimento con il quale le si osserva), pubblico un’immagine simile a quella che si sta completando adesso del Bisettimanale e che rappresenta una doppia onda rialzista, una delle strutture più fortemente rialziste, fino a prova contraria naturalmente (ossia fino a invalidazione del suo minimo di fine, nel nostro caso la fine del Mensile attuale).



Questa doppia onda rialzista la troviamo nel Trimestrale (formata da 2+2 Mensili), dell’inizio del ciclo Sedecennale attuale (20 Dicembre 2016/ 10 Aprile 2017).
In queste due onde però la trend line (in verde spessa), tocca sia i minimi di inizio e fine Trimestrale, sia quello della sua mezzeria.
Nel caso attuale, se il prezzo dovesse proseguire al ribasso, la trend line arancione, attualmente a 1,23 circa, forse brekkata al ribasso, ma ancora non confermata, non farebbe più da supporto alla fine del Mensile che nella giornata del 9 Aprile si troverebbe in area 1,2325.
Il prezzo quindi procederebbe al ribasso verso l’area 1,2233 circa.

Attenzione quindi a queste due aree!



ABBONAMENTO GIORNALIERO VIEW PREVISIONALI E FORMATIVE SULL’EURODOLLARO

Per informazioni o abbonamento:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



PERCORSO TECNICO CICLICO PREDITTIVO, ANALISI VISIVA DEL BATTLEPLAN E UTILIZZO DEGLI INDICATORI CICLICI

Per informazioni e iscrizioni:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
1 commento Commenta
Scritto il 8 aprile 2018 at 21:41

Buonasera devo ringraziare il dott.Filippi che su queste analisi dell’euro dollaro per me è il faro nella nebbia, riesce sempre o quasi ad aver chiarezza sull’andamento da sempre aveva previsto la partenza a 1 e 04 circa e ora lo vede ancora long di lungo, grazie davvero !!!!

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: dopo la seduta di ieri di forte incertezza chiusa in spinning top, oggi l'indice cerca di
  Tra i vari indici che si possono trovare sul mercato, ce n’è uno che da sempre segu
Tanto tuono che non piovve, alla fine il Governo May decide di subire gli ultimatum europei, dec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
OPEC: taglio imminente a sostegno delle quotazioni. Ma anche le scadenze dei future lasciano qualc
Alla fine arriva anche il giudizio di un ente apparentemente super partes, ovvero il FMI. Andand
Avvio complicato per il Ftse Mib. L’indice di Piazza Affari affonda sotto quota 19.000 con calo di
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Lasciamo da parte la questione italica e la presentazione a Bruxelles del documento programmatic