Analisi Euro Dollaro – Martedì 6 Marzo 2018 – Time Frame 4h + Indicatori Ciclici

Scritto il alle 13:23 da Il Respiro del Grafico

DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono semplici pareri personali dell’autore, con esclusiva finalità educativa e didattica, il suo contenuto non costituisce alcuna forma di consulenza o “raccomandazione di investimento” o “incentivo all’investimento” né in forma esplicita che implicita. Nulla di quanto riportato ha lo scopo di prestare consigli operativi personalizzati, di acquisto e/o vendita, né raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online ed alla sua situazione finanziaria. L’autore del presente articolo avvisa che quanto scritto o previsto è un semplice punto di vista personale e non deve assolutamente essere considerato attendibile o adatto per possibili guadagni futuri.  Chiunque utilizzi queste informazioni per scopi diversi da quelli didattici lo fa esclusivamente di propria iniziativa e sotto la propria esclusiva responsabilità.



PREVISIONE
Mercato difficile, non tanto da interpretare, ma per i vari scenari che le strutture che si formano danno a breve, come il triangolo di continuazione rialzista trasformatosi in un secondo triangolo più ampio e subito dopo in una flag rialzista almeno fino a quando non sarà invalidato il suo inizio ossia il minimo di Giovedì 1 marzo a 1,21547.

CICLO TRIMESTRALE
A complicare ulteriormente l’analisi è il ciclo Trimestrale scorso composto, a mio avviso, da 2+2 Mensili di cui il quarto e ultimo, formato solo da tre Weekly da venerdì 9 Febbraio a giovedì 1 marzo 2018.
Se, come Mensile, tre Weekly sarebbero stati al limite statistico della durata, un Weekly in meno all’interno di un Trimestrale, formato da quattro Mensili, è ampiamente accettato.

CICLO MENSILE
Il ciclo Mensile del nuovo Trimestrale sarebbe partito quindi giovedì 1 marzo 2018.

FIGURA DI INVERSIONE WEEKLY
Perché ci sia un’inversione di un ciclo Mensile è necessario che il primo Weekly del Mensile successivo faccia un massimo Weekly superiore al massimo dell’ultimo Weekly del Mensile precedente. Ed è quello che sta avvenendo proprio negli ultimi giorni e ora che sto scrivendo questa view.
Se notiamo nella figura le due onde, alle quali stiamo assistendo, hanno lo stesso orientamento di quelle del Weekly scorso e sono contenute nel canale blue orientato verso l’alto, anche se ora il prezzo lo ha appena rotto al rialzo.

Il massimo che vediamo ora dovrebbe essere quindi il massimo del Weekly attuale verso area 1,2425, per poi vedere ripiegare il prezzo al ribasso nella giornata dell’8 Marzo prossimo.

POSSIBILE TARGET RIBASSISTA FINE WEEKLY
Il piccolo canale in verde sottile, tracciato sul massimo della candela appena chiusa a 4h, ci dà un’indicazione su dove potrebbe tornare il prezzo il giorno 8 Marzo prossimo, a patto che nelle prossime ore il prezzo non faccia un massimo superiore a quello tracciato, nel qual caso il prezzo atterrerebbe a valori superiori all’area 1,2330.

IPOTESI ULTERIORE ANCHE SE PER ORA IMPROBABILE
Faccio un’ulteriore ipotesi, per ora a mio avviso improbabile, nel caso il prezzo possa dirigersi nuovamente verso l’area 1,2150/1,22, dato che leggo un po’ ovunque sul web e che cambierebbe il quadro nel breve ma non nel lungo.

In questo caso se il Weekly appena iniziato dovesse dirigersi, in combinazione con un secondo Weekly verso tale area, creando un Bisettimanale, avremmo target non inferiori a 1,22.
In tale caso avremmo una Lingua di Bayer Bisettimanale e dovremmo ridefinire la figura di inversione.

Ma qui siamo veramente alla sfera di cristallo!


INDICATORI CICLICI + BANDE DI MIGLIORINO ore 13:07


Attualmente gli indicatori hanno la seguente tendenza che potete leggere anche dai sei indicatori.
1) L’indicatore ciclico Daily è rialzista;
2) L’indicatore ciclico a Tre Giorni è rialzista;
3) L’indicatore ciclico Weekly è rialzista;
4) L’indicatore ciclico Mensile è appena diventato rialzista;
5) L’indicatore ciclico Trimestrale sta per essere trascinato verso l’alto ed è rialzista;
6) L’indicatore ciclico Annuale si sta reindirizzando verso l’alto come scritto nello scorso articolo.



PERCORSO TECNICO CICLICO PREDITTIVO, ANALISI VISIVA DEL BATTLEPLAN E UTILIZZO DEGLI INDICATORI CICLICI

Per informazioni e iscrizioni:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Abbiamo più volte scritto che la prossima crisi, la scintilla della prossima crisi arriverà da
Apertura debole per Piazza Affari con il Ftse Mib che si muove sotto 22.800. Dal punto di vista tecn
Chi ci segue da tempo sa che le dinamiche del mercato immobiliare in genere, sono lente ad evide
Nei suoi rapporto sulle pensioni, l’ Ocse, nella parte relativa ai fondi pensione (private pension
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Un rapido flash che merita un po’ di attenzione proprio in questo momento di “potenziale cam
Ftse Mib: l'indice italiano dà primi segnali di assestamento dopo la forte correzione dei giorni sc
Ieri finalmente, il presidente Mattarella si è deciso a conferire l'incarico a colui che si è
Habemus Papam… Nella fattispecie, dopo mesi di parole ed accordi, finalmente c’è un Capo