Analisi Euro Dollaro – Lunedì 12 Febbraio 2018 – Time Frame 4h + Indicatori Ciclici

Scritto il alle 18:07 da Il Respiro del Grafico



DISCLAIMERQualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono semplici pareri personali dell’autore, con esclusiva finalità educativa e didattica, il suo contenuto non costituisce alcuna forma di consulenza o “raccomandazione di investimento” o “incentivo all’ investimento” né in forma esplicita che implicita. Nulla di quanto riportato ha lo scopo di prestare consigli operativi personalizzati, di acquisto e/o vendita, ne raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online ed alla sua situazione finanziaria. L’autore del presente articolo avvisa che quanto scritto o previsto è un semplice punto di vista personale e non deve assolutamente essere considerato attendibile o adatto per possibili guadagni futuri.  Chiunque utilizzi queste informazioni per scopi diversi da quelli didattici lo fa esclusivamente di propria iniziativa e sotto la propria esclusiva responsabilità.


AVVERTENZA!!!
Prima di iniziare vorrei dare alcune indicazioni sulla lettura dei report per evitare che qualcuno, interpretando male quello che scrivo o in seguito ad indicazioni che potrebbero non essere esatte, come può accadere, ma che non hanno, e sottolineo non hanno la forma di un segnale di ingresso o di uscita, voglia fare a tutti i costi operazioni. Cosa che sconsiglio caldamente!!!

1) La previsione viene fatta una volta alla settimana, di domenica o lunedì generalmente o i giorni successivi nel caso la situazione non sia chiara;

2) Trend line, canali, inizio cicli, aree di target rialzisti o ribassisti sono indicativi nel momento in cui viene fatto il report;

3) Gli indicatori ciclici possono assumere conformazioni diverse già qualche ora dopo, per quelli più piccoli oppure uno o più giorni dopo per quelli più grandi.

4) Le aree di prezzo che indico rappresentate da canali, trend line sia resistive che supportive o minimi e massimi ciclici, se rotti danno luogo a movimenti che non sono predicibili fino alla scadenza del tempo ciclico.

Questo significa che di giorno in giorno la situazione può cambiare per cui, chi sa fare trading è in grado di leggere dal report le zone a rischio, coloro che invece ne sono a digiuno completamente o quasi, corrono un rischio “totale” non essendo in grado di comprendere il grafico in evoluzione e di conseguenza capire dove mettere stop e target.


PREVISIONE
Siamo ora alla “prova del nove”!
L’area di Sperandeo, indicata ormai da settimane dal triangolo sottile rosa, sta facendo da supporto al prezzo in area 1,22/1,2230 area dalla quale dovrebbe partire il secondo ciclo Trimestrale di questo secondo ciclo Annuale.
Non saranno giorni facili in quanto potremmo assistere ad una congestione di circa cinque giorni a partire da venerdì 9 Febbraio scorso, prima che il prezzo decida se andare al rialzo o al ribasso.

QUARTO CICLO WEEKLY
Venerdì 9 Febbraio 2018 dovrebbe essere terminato il quarto ciclo Weekly iniziato il 5 Febbraio 2018 pur non essendo il minimo assoluto raggiunto invece il giorno dopo. Normalmente le ultime due onde ribassiste del quarto ciclo di un Mensile appartengono entrambe al quarto Weekly. É stato molto corto ma inserito in un Mensile che sta raggiungendo il suo limite statistico.

La forma del grafico sta assumendo una figura di probabile inversione, ma attenzione perché un’indicazione più valida sarà data dal primo ciclo a Tre Giorni positivo e dalla rottura al rialzo del primo Weekly rialzista.

TARGET RIALZISTI
Il primo target rialzista valido attualmente si trova in area 1,25/1,2540.

ATTENZIONE!!!
Se dovesse essere rotta l’area 1,22 al ribasso assisteremmo al primo target di 1,2150.


INDICATORI CICLICI + BANDE DI MIGLIORINO ore 17:43

Attualmente gli indicatori hanno la seguente tendenza che potete leggere anche dai sei indicatori.
1) L’indicatore ciclico Daily non è ancora rialzista e se lo diventerà, lo sarà per poco in quanto secondo Daily di un ciclo a Tre Giorni che dovrebbe diventare ribassista entro domani mattina;
2) L’indicatore ciclico a Tre Giorni è in congestione in attesa che quello Daily diventi ribassista;
3) L’indicatore ciclico Weekly è rialzista in congestione in attesa del minimo di domani;
4) L’indicatore ciclico Mensile è ribassista e anche se sul suo supporto ciclico in congestione in attesa che passino circa cinque giorni per potere decidere se andare al rialzo o al ribasso;
5) L’indicatore ciclico Trimestrale è rialzista con le medie rossa e gialla che potrebbero rifiutarsi a breve;
6) L’indicatore ciclico Annuale è rialzista.



PERCORSO TECNICO CICLICO PREDITTIVO, ANALISI VISIVA DEL BATTLEPLAN E UTILIZZO DEGLI INDICATORI CICLICI

Per informazioni e iscrizioni:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
In questi giorni abbiamo sentito di tutto e di più sulla manovra finanziaria, giornalisti dispe
Partenza brillante per Piazza Affari che si mette in evidenza rispetto alle altre Borse europee. Il
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Si aspetta la FED anche se al momento nulla cambia. Che sia portatrice di volatilità? Forse si ma
Il tema del debito è stato discusso su queste pagine non so quante volte. E ripartire dall’in
Ftse Mib: l'indice italiano entra in una settimana molto importante e delicata visto la presentazion
Guest post: Trading Room #292. Il segnale sul grafico FTSEMIB settimanale è interessante ed è de
Finalmente esiste il testo sul taglio delle pensioni d’oro. Annunciato all’inizio di agosto, è