Analisi Euro Dollaro – Lunedì 29 Gennaio 2018 – Time Frame 4h + Indicatori Ciclici

Scritto il alle 15:33 da Il Respiro del Grafico



DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono semplici pareri personali dell’autore, con esclusiva finalità educativa e didattica, il suo contenuto non costituisce alcuna forma di consulenza o “raccomandazione di investimento” o “incentivo all’ investimento” né in forma esplicita che implicita. Nulla di quanto riportato ha lo scopo di prestare consigli operativi personalizzati, di acquisto e/o vendita, ne raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online ed alla sua situazione finanziaria. L’autore del presente articolo avvisa che quanto scritto o previsto è un semplice punto di vista personale e non deve assolutamente essere considerato attendibile o adatto per possibili guadagni futuri.  Chiunque utilizzi queste informazioni per scopi diversi da quelli didattici lo fa esclusivamente di propria iniziativa e sotto la propria esclusiva responsabilità.



PREVISIONE
Raggiunta la tanto agognata area 1,25 come previsto da molti mesi, in quanto target di Sperandeo del break ribassista del Dicembre 2014, mi aspetterei un ritracciamento, anche se ora che scrivo questo report sto per essere superato dagli eventi.

CICLO WEEKLY
Oggi dovrebbe partire il quarto ciclo Weekly e come al solito potrebbe farlo intorno alle 14:00/14:30 fino alle 16:30 a seconda della sincronizzazione con altri mercati fondamentali. Ma al solito l’orario esatto ce lo diranno gli indicatori ciclici nel caso avessi qualche dubbio.
L’area segnalata per ora dalle Bande di Migliorino a 1,23105 e la Media Mobile ciclica Bisettimanale che gestisce i minimi Weekly è 1,23475.

SUPERTREND
A 1,231610 c’è invece una supertrend
(indicatore orizzontale in verde) che nel caso di fine di un ciclo assume una particolare importanza supportiva.

CONGESTIONE TRIANGOLARE SUI MASSIMI
Come si vede dalla figura, il triangolo azzurro sui massimi mostra la congestione triangolare simmetrica rotta al ribasso. Adesso quindi il prezzo dovrebbe dirigersi verso la chiusura del Mensile, ma solo dopo che sarà partito il quarto Weekly.

TRE CANALI RIALZISTI
Come si vede dalla figura ci sono tre canali rialzisti: quello rosso del 25 Gennaio passante per il massimo assoluto a 1,25382, quello nero del 26 Gennaio passante per 1,24937 e quello blue passante per i massimi del 15 e 17 Gennaio 2018 che eliminerebbe le grandi candele in quanto subito riassorbite in giornata.

TRENDLINE DI SPERANDEO

Si può anche notare che ho tracciato un sottile triangolo rosa dal massimo di lunedì 27 Novembre 2017, dove ho messo il fumetto “E- Massimo Mensile” (a sinistra del grafico) e che passa per il massimo del Mensile di giovedì 4 Gennaio 2018.
Il punto di atterraggio di questo ritracciamento
quindi lo otterremmo per incrocio tra questo sottile triangolo rialzista rosa e una delle trend line supportive di uno di questi tre canali rialzisti.
Mi sentirei di escludere il canale rosso con pendenza più elevata e forse anche quello nero, tenendo comunque quello nero monitorato intorno alla giornata del 5 Febbraio 2018 il cui valore sarebbe in area 1,2320.
In quella data si incrocerebbero infatti più trend line, inclusa l’area delimitata dal triangolo verde proveniente dal primo massimo di questo Mensile a 1,22967 di lunedì 15 Gennaio 2018. Questo triangolo è molto ampio ma se proprio dovessi considerarlo prenderei il suo lato inferiore che passerebbe proprio per l’area 1,22/1,2230.

TARGET RIALZISTI
Dalla fine di questo Mensile partirebbe il secondo ciclo Trimestrale di questo secondo Annuale.
Per avere un’idea di massima dei target rialzisti ho preso il segmento “M” come tempo intercorso fra il minimo del Mensile attuale e il suo massimo. Traslando questo segmento a partire dal 5 Febbraio prossimo troveremmo vari target rialzisti intorno al 20 Febbraio 2018.
1) Area 1,2725 sulla trend line resistiva del canale blue;
2) Area 1,2880 sulla trend line resistiva del canale nero;

Per arrivare a tali aree, però, il prezzo incontrerebbe l’area 1,2680/1,27 dove transita la trend line dei massimi dei cicli Quadriennali del ciclo Sedecennale precedente (in grigio spessa tratteggiata).
Vorrei ricordare però, come sempre, che stiamo concludendo il sotto ciclo di un Annuale, che è un Trimestrale, con un MACD Mensile sopra alla linea dello Zero, con le Medie Mobili Mensili quasi incrociate al rialzo ad inizio di una seconda gamba rialzista di un ciclo Sedecennale appena iniziato sotto a delle trend resistive che, pur forti, potrebbero essere tagliate come il “burro” dando luogo a target molto più ampi.

PARAGONE COL MOVIMENTO DELLA SECONDA GAMBA RIALZISTA 2002/2003
Nel prossimo articolo vorrei fare un paragone con i valori della seconda gamba rialzista del ciclo Sedecennale precedente del 2002/2003. Per ora i movimenti statistici sono stati rispettati pur con le dovute differenze dei ritracciamenti percentuali.


INDICATORI + BANDE DI MIGLIORINO (ore 13:10)


Attualmente gli indicatori hanno la seguente tendenza che potete leggere anche dai sei indicatori.
1) L’indicatore ciclico Daily è ribassista;
2) L’indicatore ciclico a Tre Giorni è ribassista;
3) L’indicatore ciclico Weekly è ribassista;
4) L’indicatore ciclico Mensile è ancora rialzista;
5) L’indicatore ciclico Trimestrale è rialzista;
6) L’indicatore ciclico Annuale è rialzista.

Come si vede dagli indicatori, il prezzo per ora va a chiudere questo terzo ciclo Weekly. Dopo seguirà un rimbalzo ad inizio quarto ciclo Weekly il cui valore potrebbe essere molto variabile in un mercato che si appresta a fare il secondo ciclo Trimestrale.



PERCORSO TECNICO CICLICO PREDITTIVO, ANALISI VISIVA DEL BATTLEPLAN E UTILIZZO DEGLI INDICATORI CICLICI

Per informazioni e iscrizioni:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



www.ratingconsulting.com



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Ftse Mib: l'indice italiano apre positivo anche oggi dopo l'allungo di ieri. La situazione rimane c
Nonostante i miei principali temi, quando parlo di criptovalute, siano quelli tecnologici, colgo
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Portare la blockchain alle pensioni: come "registri intelligenti" potrebbero avvantaggiare i CDC, ov
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Dopo un periodo di declino, la fame nel mondo è di nuovo in aumento. Secondo il rapporto Lo Stato d
Non c’è dubbio che il periodo che stiamo vivendo non è certo dei più semplici. Qui. In Ital
Ftse Mib: l'indice italiano tenta il rimbalzo in avvio, dopo il forte calo registrato a partire dal
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il Consiglio dei Ministri si è riunito lunedì 15 ottobre 2018, alle ore 19.31 a Palazzo Chigi,