INDICATORE CURVA DEI TASSI RATING&CONSULTING E ANALISI SUL MEDIO PERIODO DELL’FTSEMIB – Analista Simone Rubessi

Scritto il alle 15:10 da Il Respiro del Grafico

L’ analisi di oggi inizierà con la spiegazione di due variabili fondamentali, le quali è bene tenere sempre in considerazione quando si fa trading: queste variabili sono i tassi di interesse.

Nello specifico mi riferisco ai tassi di lungo periodo tedeschi in relazione ai tassi a breve italiani. La variazione di uno rispetto all’altro dà vita alla curva dei tassi.

Andiamo ad analizzare i movimenti cliccando nella Sezione aree, contrassegnata dal cerchio nero in figura.


Avendo cliccato appare la seguente figura: andiamo quindi a selezionale indicatori sul pulsante verde relativo alla Curva dei tassi dell’FTSEMIB.


Successivamente andando inserire Curva dei Tassi nella sezione INDICATORI e Tassi nella sezione Tipo, ci appare l’andamento dei due tassi interessati che sono: il Bond a 10 anni tedesco (verde) e l’Euribor a 12 mesi italiano (blu).

Nel momento in cui i Tassi a lungo (verde) rompano i Tassi a breve (blu), dà inizio ad una tendenza di lungo periodo dei Prezzi (linea nera) corrispondente ad un ciclo economico.

Vediamo che l’indicazione nel passato è sempre stata puntuale a differenza del cerchio al centro dell’immagine, in cui ha dato un’indicazione errata, però dal 2011 ad oggi avrebbe centrato 3 operazioni su 4, che non è affatto male considerando l’ampiezza delle operazioni.


Torniamo ora al medio periodo sull’FTSEMIB

Il ciclo Mensile sembra essere sul massimo anche se non c’è stato alcun segno di rottura.

Nel caso in cui avvenisse la rottura, il prossimo T+1 non dovrebbe portare i prezzi sopra…..OMISSIS…..



PERCORSO TECNICO CICLICO PREDITTIVO, ANALISI VISIVA DEL BATTLEPLAN E UTILIZZO DEGLI INDICATORI CICLICI

Per informazioni e iscrizioni:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
1 commento Commenta
givett
Scritto il 27 gennaio 2018 at 22:42

Non vi sembra che siano troppo ballerini questi cicli ?
Ma quanto ci indovinano ?
Tra fusioni e allungamenti e palle varie ….

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Mancano ancora dei segnali importanti ma guardando i grafici intermarket sembra proprio che ci s
Da Montalbano ai Cesaroni, da Don Matteo a Rocco Schiavone, quanto costano le case nell’Italia
In molti si sono chiesti in questi giorni: “ma come è possibile far salire i tassi di interes
Ftse Mib: dopo la rottura di ieri dei 22.500 punti l'indice tricolore oggi intende recuperare tale l
Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del co
sho Italia, la principessa sullo spread, questo probabilmente sarà il titolo del mio prossimo li
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi
Ftse Mib: il Ftse Mib apre debole oggi e si mantiene ancora sul supporto statico dei 22.500 punti. N
Alla fine avevano ragione loro, Galbraith e Friedman le banche centrali servono a poco o a nulla