Archivi del mese: novembre 2017

Scritto il alle 22:54 da Il Respiro del Grafico

Aggiornamento previsionale sull’Indice europeo Eurostoxx. Nonostante le vicende geopolitiche planetarie, legate all’ instabilità creata dal leader della Korea del nord Kim Jong-un e dalla fiducia degli investitori dovuta agli accordi post Brexit, gli andamenti ciclici dei listini vengono rispettati, dato … Continua a leggere

Scritto il alle 12:46 da Il Respiro del Grafico

Per informazioni e prenotazione del corso: Ing. Francesco Filippi [email protected] cell 349 466 18 24 Contenuti del Percorso, Location e Costo alla Sezione Percorso sulla Teoria dei Cicli  

Scritto il alle 12:40 da Il Respiro del Grafico

S&P 500 Oggi aggiorno la situazione ciclica dell’indice americano S&P 500 che non differisce dal precedente aggiornamento. I canali di lungo periodo stanno per dare un segnale d’inversione, le bande supeiori Biennali e Quinquennali si sono già testate, manca la … Continua a leggere

Scritto il alle 11:51 da Il Respiro del Grafico

Il mercato italiano a differenza del Dax e dell’Eurostoxx presenta una situazione più chiara nel lungo periodo, in quanto il massimo precedente dovrebbe essere il massimo assoluto del ciclo Annuale. Attualmente ci troviamo nella fase discendente di un ciclo che … Continua a leggere

Scritto il alle 11:43 da Il Respiro del Grafico

Rispetto al precedente aggiornamento sull’Indice Hang Seng non è variato molto. L’analisi di lungo periodo dell’indice in questione attraverso il battleplan Ventennale mostra chiaramente come i prezzi si stanno avvicinando al massimo ciclico (evidenziato con il cerchio blu). L’indicatore di … Continua a leggere

Scritto il alle 11:34 da Il Respiro del Grafico

Aggiornamento previsionale sull’indice europeo Eurostoxx. Il Battleplan del ciclo Biennale fusion evidenzia che dovremmo trovarci sul massimo di tale ciclo, allo stato attuale non possiamo esserne certi, infatti nonostante il primo ciclo Intermestrale (indicatore giallo in basso) abbia svoltato al … Continua a leggere

Scritto il alle 0:38 da Il Respiro del Grafico

PREVISIONE Il dubbio che si legge un po’ ovunque sul web, tra i trader, è se il ciclo Annuale sia iniziato il 27 Ottobre o il 7 Novembre 2017. Questa incertezza sulla data sarebbe significativa per il ciclo iniziato il … Continua a leggere

Scritto il alle 2:12 da Il Respiro del Grafico

Oggi faremo un quadro di lungo periodo sul futures Dax. Rispetto al precedente aggiornamento non ci sono situazioni particolari, ad eccezione del fatto che la velocità del ciclo Intermestrale è sempre più bassa rispetto all’asse dello zero, segnalando che il … Continua a leggere

Scritto il alle 13:34 da Il Respiro del Grafico

Per informazioni e prenotazione del corso: Ing. Francesco Filippi [email protected] cell 349 466 18 24 Contenuti del Percorso, Location e Costo alla Sezione Percorso sulla Teoria dei Cicli  

Scritto il alle 12:28 da Il Respiro del Grafico

Oggi rinnoviamo la previsione del FTSEMIB nel medio lungo periodo. Come possiamo vedere dall’immagine, fino a questo ultimo periodo i prezzi hanno rispettato bene il Battleplan Biennale fusion. Dico fino a questo ultimo periodo perchè il ciclo Intermestrale in corso … Continua a leggere

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Exit strategy e guerra commerciale sono al centro del pensiero degli investitori. Ma oggi cosa sta
Il Ftse Mib prova a impostare un tentativo di rimbalzo dopo il tonfo di ieri, confidando nella tenut
L'ultimo treno, quale migliore metafora per definire quello che sta accadendo in Europa, un titolo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
SENTIX: scende sotto lo ZERO l'indice di fiducia degli investitori. Ma occorre andare oltre a ques
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole riavvicinandosi pericolosamente al supporto statico collocat
Lo schiaffone di venerdi è sicuramente pesante da digerire. Una debacle che nasce fondamentalme