PREVISIONI FONDAMENTALI SUL MERCATO ITALIANO – Analista Marco Magnani

Scritto il alle 16:10 da Il Respiro del Grafico

Tornando ai principi fondamentali, che possono schiarire le idee in momenti di difficile di interpretazione dei mercati finanziari come l’attuale, possiamo vedere la curva dei tassi che evidenzia una situazione tutt’altro che preoccupante, dal punto di vista delle possibilità future di crescita dei mercati; lascia infatti ancora ampio margine di crescita prima dell’arrivo in area Sell.

Va considerato tuttavia che la curva dei tassi lavora approssimativamente sul ciclo Economico dei mercati Occidentali, che dura tra i quattro e i cinque anni.

All’interno di questo periodo sono possibili, quindi, ovvi ritracciamenti del mercato su cicli inferiori, quali ad esempio l’Annuale.

Indubbiamente comunque la curva dei tassi indica che il ciclo Economico è ancora ampiamente rialzista ed è ancora nella prima fase.


La proiezione dell’Indice attraverso al massa monetaria sembra dare la stessa indicazione, con un ritracciamento del mercato italiano ipotizzato dai primi mesi del 2018, per quella che dovrebbe essere la fase ribassista del primo ciclo Biennale.

I prezzi tornerebbero nuovamente sopra il massimo di inizio 2018 sul secondo ed ultimo ciclo Biennale del ciclo Economico in corso.


Per quanto concerne il target di arrivo del ciclo Biennale in corso, dovrebbe attestarsi tra quota 23.500 e 24.000 del future, con un test tra tutti i canali di lungo periodo ed i prezzi.


In sintesi test tra canali e prezzi e raggiungimento del target dovrebbe avvenire sul massimo del ciclo Intermestrale in corso secondo la previsione dei fondamentali.

Resta comunque un aspetto dubbio in questa previsione, ossia la non simmetria tra il minimo del quarto ciclo Intermestrale secondo l’indicatore di ciclo ed i Battleplan, i due indicatori evidenziano il minimo in periodi differenti, questo evidentemente è segnale che uno dei due strumenti dà un’indicazione errata.

Al momento attuale non è possibile sapere quale dei due è errato.


Disclaimer: Le valutazioni e le informazioni esposte in questa sezione non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio, né alcun genere consulenza, sono frutto dell’analisi dell’autore e devono essere considerate semplici elementi di studio, approfondimento e informazione.



Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva del Battleplan:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]


LINK OMAGGIO DI UN MESE
Al seguente link trovate un mese di navigazione gratuita per tutti i servizi di Rating&Consulting!!!

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=2&t=ott2016


LINK OFFERTA ALL INCLUSIVE
Al seguente link trovate l’offerta All Inclusive per tutti i servizi di Rating&Consulting, che comprende anche un percorso formativo di 25 corsi on line.

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/offerta-promozionale-all-inclusive?p=2&t=ott2016



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
La commissione Affari economici e monetari del Parlamento europeo ha rivisto la bozza di normati
Se vi domandate come mai la borsa USA continua ad essere fortissima, soprattutto se confrontiamo
Ftse Mib: l'indice italiano tenta in apertura il superamento dei 20.500 punti. Importante la chiusur
Inutile nascondersi dietro un dito. Per gli investitori, la tragedia del Ponte Morandi di Genova
Che vi dicevo, non passa neanche una settimana dalla benedizione del dollaro forte che il nostro
Si delinea sempre più forte il decoupling tra l'andamento della borsa USA e quello degli altri li
Analisi Tecnica Si conferma la rottura ribassista del trading range. L'accelerazione al ribasso
DJI Giornaliero Buonasera, eccoci di nuovo con l’analisi sullo storico indice americano.
Stoxx Giornaliero Buongiorno, per una manciata di punti non si è materializzato lo swing inc