Analisi Euro Dollaro Lunedì 21 Agosto 2017 – Time Frame 4h + Indicatori Ciclici

Scritto il alle 14:02 da Il Respiro del Grafico


PREVISIONE
Ancora una volta l’Euro Dollaro è stato preciso, pur con l’incertezza previsionale di due giorni, pur molto chiara, ma di un articolo scritto due settimane fa però!
Ora ci troviamo davanti ad una svolta:
1) sia perché dopo l’inizio di un Mensile, il prezzo deve sostare ciclicamente un ciclo Weekly sul suo minimo di inizio (statisticamente cinque giorni circa), avvenuto molto probabilmente il 17 Agosto 2017 a 1,16622;
2) sia perché sia l’indicatore Trimestrale, sia quello Annuale hanno le due medie mobili veloci (rossa e gialla) prossime all’incrocio ribassista, ma non ancora!!!

Entrambi i segni sono di una probabile congestione su questi livelli in area 1,1630/1,1650 nell’attesa che quest’area venga raggiunta dalla media mobile Weekly ad inizio del prossimo ciclo Mensile.

RIALZO O RIBASSO PER I PROSSIMI TRE MESI?
Questo non significa che avremo un ribasso, le medie degli indicatori possono ancora rifiutare l’incrocio ribassista, solo toccandosi e respingendosi, oppure fare un “OCCHIELLO” rialzista: che significherebbe incrociare temporaneamente al ribasso e poi reincrociare al rialzo dopo poco tempo il tutto sempre rispettando i tempi ciclici durante la congestione.
Comunque ce ne accorgeremo subito al prossimo Weekly.
NOTA: CICLO A TRE GIORNI (2/3gg)
Mentre scrivo (ore 13:30), il Daily ha trovato il suo minimo, dando luogo ad un movimento rialzista, decretando l’inizio del secondo ciclo a Tre Giorni, in anticipo di circa tre ore, ma noi non siamo pignoli, ciclo che finirà dopo domani 23 Agosto e da lì faremo ulteriori ipotesi.
CANALE RIBASSISTA DEL CICLO WEEKLY SCORSO
Perché ci sia un rialzo naturalmente, la trend line resistiva del canale in blue, dovrà essere brekkata al rialzo.
I valori 1,1715 e 1,1693 nella figura, erano l’area di supporto di oggi per la fine del ciclo a Tre Giorni che invece sembra non volerla raggiungere oggi, ma non sono ancora le 16:00!!!


INDICATORI CICLICI
1) L’indicatore ciclico Daily è rialzista da poco;
2) L’indicatore ciclico a Tre Giorni è ribassista e come vediamo dal grafico ha trovato supporto sulla media mobile ciclica Settimanale che gestisce i minimi del suo sotto ciclo, il Tre Giorni appunto.
3) L’indicatore ciclico Weekly è rialzista con un primo target a 1,1780 per ora;
4) L’indicatore ciclico Mensile è ribassista ma è prossimo al suo minimo e lo farà quando l’indicatore ciclico (linea curva in verde spessa), conterrà due minimi Weekly. La media mobile ciclica Bimestrale, che gestisce i minimi del Mensile, suo sotto ciclo, si trova attualmente a 1,1657. Tra un paio di giorni si troverebbe in area 1,1700;
5) L’indicatore ciclico Trimestrale è rialzista con le medie veloci rossa e gialla che stanno per toccarsi;
6) L’indicatore ciclico Annuale è rialzista con le medie veloci rossa e gialla che stanno per toccarsi.
Il mix di questi indicatori significa che siamo in attesa che il ciclo Mensile sosti per circa cinque giorni sul suo minimo per poi decidere se brekkare al rialzo o al ribasso; prima però raggiungendo il valore 1,1780 come primo target credo oggi. Nel frattempo la media mobile ciclica supportiva Bimestrale, dell’indicatore ciclico Mensile, che si trova a 1,1657 attualmente, sta salendo. Ci troviamo comunque sotto ad una serie di valori resistivi in area 1,20/1,21.
Abbiamo quindi un apparente trading range in questi due ultimi due giorni tra 1,1690 e 1,1780 che non è altro però che una successione di Battleplan perfetti!


LINK OMAGGIO DI UN MESE
Al seguente link trovate un mese di navigazione gratuita per tutti i servizi di Rating&Consulting!!!
http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=2&t=ott2016

LINK OFFERTA ALL INCLUSIVE
Al seguente link trovate l’offerta All Inclusive per tutti i servizi di Rating&Consulting, che comprende anche un percorso formativo di 25 corsi on line.
http://www.ratingconsulting.eu/home/services/offerta-promozionale-all-inclusive?p=2&t=ott2016

Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]


 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Mancano ancora dei segnali importanti ma guardando i grafici intermarket sembra proprio che ci s
Da Montalbano ai Cesaroni, da Don Matteo a Rocco Schiavone, quanto costano le case nell’Italia
In molti si sono chiesti in questi giorni: “ma come è possibile far salire i tassi di interes
Ftse Mib: dopo la rottura di ieri dei 22.500 punti l'indice tricolore oggi intende recuperare tale l
Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del co
sho Italia, la principessa sullo spread, questo probabilmente sarà il titolo del mio prossimo li
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi
Ftse Mib: il Ftse Mib apre debole oggi e si mantiene ancora sul supporto statico dei 22.500 punti. N
Alla fine avevano ragione loro, Galbraith e Friedman le banche centrali servono a poco o a nulla