FUTURE DAX VERSO LA FINE DEL CICLO ANNUALE – Analista Marco Magnani

Scritto il alle 17:50 da Il Respiro del Grafico

Sono passate diverse sedute dall’ultima previsione sull’andamento del Future Dax. Procediamo quindi con il nostro consueto aggiornamento della stessa analizzando se l’evoluzione del mercato ha seguito la nostra precedete previsione.

Il target di possibile arrivo del ciclo Annuale Fusion in corso permane in area 13.000/13.500, tuttavia come evidenziavamo nell’ultimo aggiornamento riteniamo non venga raggiunto e con buone probabilità l’ultimo massimo dei prezzi è stato il massimo del ciclo.

Il motivi per cui consideriamo non raggiungibile il target sono gli stessi delineati nell’ultimo aggiornamento che per comodità riepiloghiamo.

DAX 01


L’indicatore di ciclo è in una zona di massimo e sta per svoltare al ribasso dando un segnale di svolta abbastanza forte.

DAX 02


Inoltre il fattore temporale ciclico sviluppato, attraverso il nostro algoritmo, sul ciclo Annuale Fusion evidenzia una zona di massimo raggiunta e rispettata dai prezzi.

Inoltre il ciclo Intermestrale è ampiamente ribassista (color senape nella parte inferiore del grafico), quindi non dovrebbe più fare massimi crescenti.

La nostra ultima previsione è stata quindi validata dal mercato che pare aver svoltato sul ciclo Annuale…

Tuttavia qualcosa non torna ciclicamente in quanto il tempo mancante, ipotizzato dalla previsione, alla fine del ciclo Annuale è troppo poco rispetto al tempo che impiegherebbe l’indicatore di ciclo a raggiungere la zona di minimo. Quindi ci troviamo di fronte ad una possibile variabile che affronteremo nel prossimo aggiornamento quando i prezzi saranno più vicini al minimo del ciclo Intermestrale in corso.

DAX 03


Ed infatti anche il nostro algoritmo previsionale ipotizza ribasso già iniziato, ma che durerà più tempo di quanto ipotizzato dalla previsione temporale ciclica.

Ritorneremo su questo argomento con calma in quanto, come già delineato, non andremo a mercato fino alla fine del rintracciamento per non essere contrari al probabile trend di fondo.

DAX 04



LINK OMAGGIO DI UN MESE
Al seguente link trovate un mese di navigazione gratuita per tutti i servizi di Rating&Consulting!!!

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=2&t=ott2016


LINK OFFERTA ALL INCLUSIVE
Al seguente link trovate l’offerta All Inclusive per tutti i servizi di Rating&Consulting, che comprende anche un percorso formativo di 25 corsi on line.

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/offerta-promozionale-all-inclusive?p=2&t=ott2016


Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



 


 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -1 (from 1 vote)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Alla fine è finito tutto come abbiamo previsto domenica nel nostro outlook 2019, la May si è s
Avvio in flessione per il Ftse Mib che nei primi minuti della seduta si assesta in zona 19.380 punti
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mentre i media italiani continuano a sbandierare ai quattro venti che le criptovalute sono una b
Mercati: dopo la bocciatura della proposta di accordo presentata dal governo May al parlamento brita
Ci sono tanti indicatori anticipatori. Noi spesso qui adottiamo il CESI, Citigroup Economic Surp
Prima di occuparci della farsa della Brexit e della epocale sconfitta del governo May, occupiamo
Il decreto legge sulla quota 100 che consente(consentirebbe) si poter andare in pensione prima dei 6
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec