Cerca nel Blog

PREVISIONI SU FTSEMIB E DAX – Analista Marco Magnani

Scritto il alle 14:43 da Il Respiro del Grafico

C’è una frase famosa che recita: “La quiete dopo la tempesta”;  ma non possiamo dimenticare che vale anche il contrario ossia dopo la quiete è facile che arrivi la tempesta.

FTSEMIB
Questa premessa per tornare ancora una volta all’ipotesi definita, ornai da tempo, come variabile “B” che vedrebbe il ciclo Annuale in corso quale ultimo dell’ultimo ciclo Quinquennale di quello che sarebbe il ciclo Ventennale, pertanto non ancora finito.

Come delineato molte volte questa previsione ha ormai una percentuale di probabilità di esattezza molto bassa, ciò dal puto di vista ciclico quale tipologia di analisi tecnica molto specifica  (L’ipotesi A più probabile a quella che considera già iniziato un nuovo ciclo Ventennale).

Ciclicamente sarebbe oramai improbabile una discesa repentina dei prezzi (torneremo su questo concetto successivamente), per due motivi:

  • il rialzo dei prezzi, spinti dal ciclo Annuale, sino ad ora sviluppatosi sui mercati;
  • il fattore temo già oltre le normali tempistiche medie.

Ma il mercato come sappiamo fa sempre ciò che vuole e non certo ciò che vorremmo noi, di conseguenza bisogna saper discriminare, verificando tutte le alternative fino a che considerate possibili da presupposti concreti.

A questo proposito analizzando la produzione di nuova massa monetaria M1 prodotta dalla Bce possiamo riscontrare che dopo un calo percentuale della produzione iniziato nel 2015 negli ultimi mesi è iniziata una leggera ripresa.

ZAR 01


E dalla produzione di massa monetaria si arriva, attraverso una serie di algoritmi, alla proiezione degli indici di Borsa. Questo metodo utilizza esclusivamente la produzione di nuovo “denaro” per sviluppare una previsione, un metodo che poggia su un fondamento esclusivamente “Fondamentale”.

Un fondamento di tale valore che non può essere tralasciato, pertanto a mio avviso lo si deve monitorare costantemente, in affiancamento all’analisi ciclica.

Questa previsione al momento rileva due cose che sono molto importanti, ossia:

  1. un raggiungimento del massimo attorno all’8 di Giugno (la data è già trascorsa in quanto i dati di massa monetaria sono resi pubblici dalla Bce con tre mesi di ritardo, quindi l’algoritmo proietta un futuro che riguarda anche il presente ).
  2. Il ribasso evidenziato al momento è abbastanza “devastante”; arriverebbe fino ad area 11.000 circa (con il nuovo dato di M1, del prossimo mese, la previsione potrebbe subire variazioni). Una tale entità sarebbe probabilmente causata da un rischio sistemico.

ZAR 02


Ora osservando la stessa data sulla previsione sviluppata con il Battleplan (linea evidenziata in giallo), si deduce che il mercato è indubbiamente nell’area di massimo del ciclo Annuale.
In pratica le due previsioni, decisamente diverse, nel senso che una parte dai prezzi e l’altra dal denaro, convergono in una informazione “esattamente uguale”.

Certo l’intensità del ribasso che prevedono è notevolmente diversa, ma convergono sia nel fattore tempo che nel delineare un massimo di lungo periodo.

Questa uguaglianza tra analisi tecnica e fondamentale aumenta di molto le possibilità di correttezza della previsione.

In relazione a ciò e dall’analisi dei volumi, come evidenziavo in qualche report fa, venerdì ho chiuso l’ultima parte delle mie posizioni long.

ZAR 03


DAX
Analizzando anche il mercato Tedesco, è possibile vedere come la previsione sviluppata attraverso la produzione di massa monetaria evidenzia anche in questo caso il massimo come avvenuto nella stessa data.

ZAR 04


Ed in ugual modo la previsione sviluppata attraverso il Battleplan evidenzia l’attuale situazione di probabile massimo.

In conclusione i due mercati visti con buone probabilità inizieranno un rintracciamento di lungo termine la cui intensità non possiamo delineare, per ora.

ZAR 05



LINK OMAGGIO DI UN MESE
Al seguente link trovate un mese di navigazione gratuita per tutti i servizi di Rating&Consulting!!!

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=2&t=ott2016


LINK OFFERTA ALL INCLUSIVE
Al seguente link trovate l’offerta All Inclusive per tutti i servizi di Rating&Consulting, che comprende anche un percorso formativo di 25 corsi on line.

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/offerta-promozionale-all-inclusive?p=2&t=ott2016


Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Name
Email *
Articoli dal Network
COMMENTI DEGLI STUDENTI SUL PERCORSO SULLA TEORIA DEI CICLI Molti studenti che hanno partec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Articolo in collaborazione con eToro È stato un anno pazzesco per le criptovalute fino ad or
Come spesso accadrà, sarà il week end a decidere tutto. A mercati chiusi, in caldi pomeriggi e
Apertura incerta per l'indice Ftse Mib che dopo aver tentato uno spunto al rialzo ha invertito l
Il suo nome non è certo molto tranquillizzante. Infatti "Ethereum" significa appunto etereo, o
Se qualcuno conosce il produttore di "The big short" la grande scommessa, lo chiami e sugger
Già la prima normativa sulla previdenza complementare prevedeva la possibilità di un pensionamento
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Non è una novità, ma la gente comune non sa nulla di quello che sta realmente accadendo, un mani