Archivi del mese: marzo 2017

Scritto il alle 15:16 da Il Respiro del Grafico

Da oggi sono disponibili sul sito, nella sezione Estrazione di ogni Mercato, Valuta, Future e Commodity, tra le “Opportunità di Trading” le estrazioni automatiche degli incroci delle “Medie Mobili Cicliche”. In sostanza ora, nella sezione, ci sono ben cinque filtri … Continua a leggere

Scritto il alle 11:34 da Il Respiro del Grafico

Da sempre sono un consumatore accanito di caffè; sono consapevole che fa male ma di qualcosa dovremo pur morire ed inoltre qualche vizio bisogna averlo, diversamente che esistenza noiosa sarebbe la nostra. Tanto mi piace il caffè che sono “perennemente … Continua a leggere

Scritto il alle 21:19 da Il Respiro del Grafico

    PREVISIONE Come previsto nello scorso articolo, la Lingua di Bayer Weekly dal 22 Febbraio al 2 Marzo 2017, ha dato luogo ad un movimento rialzista, ostacolata subito due giorni dopo dell’ultimo Weekly di questo ultimo Mensile, come era … Continua a leggere

Scritto il alle 14:02 da Il Respiro del Grafico

IL DURO PERCORSO DEL TRADER Come tutti coloro che si affacciano alla borsa all’inizio ho perso soldi, ma una strage di soldi, roba seria intendo, e al di là della quantità, che è ovviamente soggettiva, il percorso è obbligato … … Continua a leggere

Scritto il alle 12:35 da Il Respiro del Grafico

BATTLEPLAN VENTENNALE Da molto tempo ormai spiego le differenze tra due modelli previsionali di Battleplan a Vent’anni pertanto, chi legge i miei report con attenzione, sa già quali sono e non starò quindi a ripeterle oggi. Mi limito a dire … Continua a leggere

Scritto il alle 12:14 da Il Respiro del Grafico

BANDE DI MIGLIORINO Sul lungo periodo il target del future Italiano non è tuttora cambiato, quota 21.350/21.500 resta ancora il primo target del ciclo Annuale. Ulteriori previsioni si potranno fare su quel livello di prezzo al momento; quindi, dal punto … Continua a leggere

Scritto il alle 13:13 da Il Respiro del Grafico

Da molto tempo ormai sviluppo strategie Double-Way, utilizzando sia i Futures che le Azioni, per due motivi fondamentali: 1) l’elevato presidio del rischio; 2) l’elevata redditività. Basso rischio ed elevata redditività sono due caratteristiche che normalmente contrastano tra loro, infatti in … Continua a leggere

Scritto il alle 16:40 da Il Respiro del Grafico

PREVISIONE Come anticipato nello scorso articolo, eravamo in presenza di alcune indicazioni sulla possibilità che non sarebbe potuto avvenire un ribasso consistente, a causa di supporti importanti e di un indicatore ciclico Trimestrale, il cui incrocio al ribasso non era … Continua a leggere

Scritto il alle 9:15 da Il Respiro del Grafico

Il Future Dax si trova in zona di massimo del terzo ciclo Intermestrale dell’Annuale in corso, in una situazione ciclica che nella norma saremmo sull’orlo di un precipizio vicini all’inizio della discesa; il ritracciamento di un ciclo Annuale è sempre … Continua a leggere

Scritto il alle 17:49 da Il Respiro del Grafico

Oggi sarò molto sintetico, limitandomi a commentare le previsioni sul Future, dove non sembra essere cambiato, per il momento, il primo target tuttora stabile in area 3.600/3650. Le previsioni sono quindi ancora rialziste nel medio-lungo periodo, con un margine di … Continua a leggere

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Oggi rinnoviamo la previsione del FTSEMIB nel medio lungo periodo. Come possiamo vedere dall’im
Lo abbiamo scritto più volte, le banche centrali, sono le principali responsabili di questa cri
FTSE Mib: il listino italiano oggi in apertura conferma il rimbalzo delle due sedute precedenti anda
A conclusione del confronto svolto con le Organizzazioni sindacali sugli interventi di natura social
Non ci sono particolari novità, anche se lo SP500 ha dato qualche segnale di debolezza. La situaz
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Oggi aggiorno la situazione ciclica dell’indice americano S&P 500. I canali di lungo period
Oggi vorrei fare una riflessione su un concetto che ho letto ieri, scritto da un trader in Italia co