BANCA UNICREDIT GIOIE E DOLORI – Analista Marco Magnani

Scritto il alle 10:01 da Il Respiro del Grafico

Chi legge i miei report da tempo ormai sa interpretare da solo i dati di bilancio delle aziende, motivo per il quale riporto i dati di Unicredit per la visione ma evito di commentarli, in quanto lo saprete fare da soli.

In conseguenze dell’aumento di capitale, e delle problematiche che l’hanno causato, restiamo in attesa della pubblicazione del consolidato 2016 che ci permetterà di finire gli aggiornamenti, e la rivalutazione, del Fair Value del titolo e di conseguenza dei nuovi prezzi target Buy e Sell.

UNI 01


Il Fair Value esposto sul sito quindi è in attesa di aggiornamento con la trimestrale in attesa di pubblicazione.

UNI 02


Dal punto di vista dell’analisi tecnica possiamo vedere che tutte le tendenze dal ciclo annuale in avanti sono rialziste ed evidenziano i nuovi target di prezzo.

Tali target saranno da confrontare con i nuovi derivanti dall’aggiornamento del Fair Value dopo l’uscita della trimestrale per verificarne la correttezza ed apportare eventuali correttivi.

Al momento il titolo sul lungo termine è acquistabile in quanto sottovalutato.

UNI 03


Ciclicamente parlando il titolo è su un ciclo Annuale rialzista iniziato a Giugno 2016, la tendenza è ben orientata al rialzo e perdurerà ancora mesi.

UNI 04


Tuttavia non è da escludere un secondo test prima della salita verso i target , test che potrebbe riportare i prezzi in area prezzo 10, l’ipotesi è percentualmente meno probabile rispetto al proseguo della salita ma non è da escludere.

Nel caso dovesse verificarsi il test secondario, area 10 sarebbe indubbiamente un livello Strong Buy.

UNI 05


Dna del ciclo Biennale evidenzia un canale di nuova accumulazione più che un ribasso e poi un markup deciso; questa l’ipotesi più probabile.

UNI 06


Per quanto concerne la forza relativa del titolo, anch’essa in relazione al ciclo Biennale, il titolo si sta avvicinando ad una fase di forza maggiore rispetto al suo indice, fase che una volta iniziata durerà mesi, a quel punto il titolo potrà dare soddisfazioni interessanti per chi lo avrà in portafoglio.

Per un miglior timing di ingresso, per chi fosse interessato all’acquisto del titolo, meglio attendere il ritracciamento in corso sul ciclo Intermestrale,  possibile vedere la situazione di tale ciclo sul sito.

Appena disponibile il consolidato aggiorneremo la valutazione.

UNI 07



LINK OMAGGIO DI UN MESE
Al seguente link trovate un mese di navigazione gratuita per tutti i servizi di Rating&Consulting!!!

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=2&t=ott2016


LINK OFFERTA ALL INCLUSIVE
Al seguente link trovate l’offerta All Inclusive per tutti i servizi di Rating&Consulting, che comprende anche un percorso formativo di 25 corsi on line.

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/offerta-promozionale-all-inclusive?p=2&t=ott2016


Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



 

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Signori, stiamo parlando di numeri impressionanti. Tanto per cominciare, guardate i dati sugli u
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Non sono certo successe tantissime cose nell'ultima ottava. Anche se le aspettative su un elemento
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il Ftse Mib apre la nuova settimana in leggera correzione dopo lo spunto rialzista messo a segno nel
Guest post: Trading Room #281. Siamo quindi arrivati al target tanto atteso: area 24000 punti del
L'Unione europea prevede regole comuni per tutelare i diritti previdenziali dei cittadini che si spo
Analisi Tecnica Il nostrano esce dalla parte alta del trading range ponendo il target in area 242
Stoxx Giornaliero Buonasera, tutto invariato sullo Stoxx. Si aggiunge un’altra settimana
DJI Giornaliero Buongiorno e ben ritrovati con il nostro appuntamento mensile sul Dow Jones.