Analisi Euro Dollaro Lunedì 30 Gennaio 2017 – Time Frame Daily + Indicatori Ciclici

Scritto il alle 13:28 da Il Respiro del Grafico

Analisi Euro Dollaro Lun 30 Gen 2017 D


PREVISIONE
Situazione complessa di congestione, in quanto siamo in presenza di un Mensile rialzista ed un secondo che ha appena fatto un massimo sotto alla media mobile veloce Weekly in un’area resistiva di valori molto importante che è 1,077, che rappresenta il valore superiore dell’inversione rialzista dell’attuale ciclo Sedecennale in scadenza tra Marzo e Luglio 2017.

CICLO MENSILE
Ora che è finito il primo ciclo Mensile dell’attuale Trimestrale, possiamo tracciare il primo canale rialzista che, se rotto al ribasso, porterebbe il prezzo in area 1,0620/1,0640.

Il prezzo ha appena recuperato la trend line del canale rialzista proveniente dal 15 marzo 2015 (in verde continua spessa), fatto di per sé irrilevante, in quanto lo ha fatto con un massimo ciclico e non con un minimo ciclico.

CICLO WEEKLY
Dobbiamo quindi aspettare che finisca questo Weekly intorno all’1/2 Febbraio 2017. In quei giorni infatti il prezzo si troverebbe probabilmente nell’area delle medie mobili Daily incrociate al rialzo con il Macd sopra allo zero in congestione però. Questo vorrebbe dire che il target ribassista potrebbe essere molto inferiore 1,0560/1,06.

ATTENZIONE OPERARE SOLO SU CICLI SUPERIORI !!!
In questo periodo, come del resto suggerisco sempre, è meglio operare su cicli superiori come Weekly e Mensile o anche su cicli a Tre Giorni, calcolando bene che l’inizio del primo giorno coincida con quello di un Weekly. Operare infatti sul secondo ciclo a Tre Giorni può essere pericoloso.

INDICATORI CICLICI
Gli indicatori ciclici Mensile, Tre Giorni e Daily sono ribassisti, mentre l’indicatore Weekly si sta apprestando a fare il suo minimo, pur essendo sempre ribassista. Quindi attenzione ai Long per ora, fino a quando non avremo un Daily rialzista statisticamente durante le giornate tra l’1 e il 2 Febbraio.

TARGET RIBASSISTA
Come potete vedere dall’immagine degli indicatori solo il ciclo Mensile ha un target (curva viola tratteggiata) che è 1,05728, valore compreso nell’area indicata sopra 1,0560/1,06.

Indicatori W M 3 D Lun 30 Gen 2017

NOTA – INDICATORI RIBASSISTI  – Indicatori ribassisti significa che Velocità delle Medie Mobili Centrate (curva tratteggiata bianca) ha incrociato la linea dello Zero e le Medie Mobili Centrate (rossa e gialla in ciascun grafico) hanno incrociato al ribasso.



LINK OMAGGIO DI UN MESE
Al seguente link trovate un mese di navigazione gratuita per tutti i servizi di Rating&Consulting!!!

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=2&t=ott2016


LINK OFFERTA ALL INCLUSIVE
Al seguente link trovate l’offerta All Inclusive per tutti i servizi di Rating&Consulting, che comprende anche un percorso formativo di 25 corsi on line.

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/offerta-promozionale-all-inclusive?p=2&t=ott2016


Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva:
Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Stoxx Giornaliero Buonasera, per non perdere il filo del racconto sullo Stoxx, riporto questo
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
La situazione ovviamente non è più cosi serena. Ed è chiaro a tutti che il clima "goldilocks"
Ci eravamo lasciati nel precedente articolo con l'indice Biotech in forte ripresa e proprio quando s
Oggi vi vorrei parlare di alcuni aspetti pratici di bitcoin e di come se ne gestisce la custodia
Avvio titubante per il Ftse Mib che si muove attorno a 19.130 punti mostrando un lieve segno rosso,
Nel fine settimana, il ritorno in grande stile della troika, che suggerisce di non toccare la ri
Gli ETF (Exchange Traded Funds) continuano a piacere agli investitori. Lo dimostrano gli ultimi
Guest post: Trading Room #295. Ora siamo "nel burrone" e quindi che possiamo aspettarci? Buona vis