CONTINUARE LA TEORIA CICLICA, SULLE ORME DEI GRANDI, UN ONORE – (parte seconda) – Analista Marco Magnani

Scritto il alle 10:41 da Il Respiro del Grafico

 

Da ieri :
La futuristica visione di James M Hurst non fu tuttavia valorizzata nel giusto modo dagli operatori dell’epoca e tutti i suoi studi rimasero per molto tempo inosservati fino a che ……fino a che un’ altro grande Trader Italiano, direi il migliore in assoluto l’Ingegnere Giuseppe Migliorino, negli anni ’90, dopo anni di studio e pratica sui mercati finanziari: riprese, completò, integrò ed approfondì gli studi di James M. Hurts rivoluzionando le teorie di quest’ultimo ed implementandole sino ad arrivare a dei modelli previsionali di grande perfezione.

Modelli che incorporano oltre 25 anni di ricerca e si dimostrano efficaci sui mercati finanziari moderni ogni giorno, modelli che incorporano principi della fisica ed algoritmi di ultima generazione.

I suoi studi e le sue ricerche continuarono per tutta la sua vita portando nel mondo della finanza, innovazione, conoscenza e strumenti unici nel loro genere.

Tutte le nuove teorie sviluppate furono, nel corso degli anni, testate sui mercati con risultati straordinari.

I modelli di James Hurst, grazie a Giuseppe Migliorino, si trasformarono da semplici modelli ad evoluti strumenti di inaudita innovazione ed efficacia.

Diversi furono i testi scritti da Migliorino, alcuni dei quali resteranno per sempre dei pilastri portanti della finanza.

Personalmente ho avuto la fortuna di conoscerlo, di poter apprendere molte cose da lui, trascorrendo momenti di allegria…
Oltre che un grande Trader, un maestro ed un amico resterà una persona che porterò sempre con me.

Rating Consulting è un sito che incorpora molte delle sue ricerche, ed è il punto di partenza, mi auguro, di un’ulteriore evoluzione. Al momento mi sono impegnato per portare i suoi strumenti on-line affinché possano essere utilizzati da chi è appassionato di trading ciclico e di molto altro.

Nonostante non mi possa minimamente permettere di reggere il confronto con lui, il mio impegno continua nella ricerca per poter evolvere e trovare nuove dimensioni nel trading. Per me è un onore poter continuare nella ricerca e nell’evoluzione di ciò che due grandi maestri hanno fatto, quantomeno nel provarci al massimo delle mie possibilità.

Un ringraziamento ad entrambi per quanto fatto e per quanto avete voluto condividere, un augurio per il vostro viaggio ora senza fine.

Nell’immagine modello Battleplan 20 anni di Migliorino.

Migliorino 01


Innumerevoli gli altri modelli sviluppati da Migliorino, tra cui l’indicatore di ciclo nell’immagine.

Migliorino 02


Da parte mia ho provveduto a riportare questi modelli sul web, nel sito www.ratigconsulting.com e sulla piattaforma professionale per trading MultiChart, affinché possano essere utilizzati da tutti coloro che avranno voglia di apprenderne il loro utilizzo per il trading on line.

Effettuandone le adeguate modifiche ed implementazioni per questo tipo di utilizzo e continuando nella ricerca oltre quanto già appreso.

Ciò perché i mercati cambiano e gli strumenti si devono adeguare ad essi.

Nell’immagine Battleplan a 20 anni su piattaforma Multicharts.

Migliorino 03



Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva:Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
La situazione ovviamente non è più cosi serena. Ed è chiaro a tutti che il clima "goldilocks"
Ci eravamo lasciati nel precedente articolo con l'indice Biotech in forte ripresa e proprio quando s
Oggi vi vorrei parlare di alcuni aspetti pratici di bitcoin e di come se ne gestisce la custodia
Avvio titubante per il Ftse Mib che si muove attorno a 19.130 punti mostrando un lieve segno rosso,
Nel fine settimana, il ritorno in grande stile della troika, che suggerisce di non toccare la ri
Gli ETF (Exchange Traded Funds) continuano a piacere agli investitori. Lo dimostrano gli ultimi
Guest post: Trading Room #295. Ora siamo "nel burrone" e quindi che possiamo aspettarci? Buona vis
Come indebolire con un colpo solo pensioni obbligatorie e complementari senza aumentare il lavoro N