L’UTILITA’ DEL DNA NELLE PREVISIONI E NEL TRADING – Analista Marco Magnani

Scritto il alle 14:46 da Il Respiro del Grafico

L’utilità del Dna nelle previsioni e nel Trading

Avere gli strumenti giusti per analisi corrette e per essere profittevoli nel trading o negli investimenti sembrerebbe cosa scontata, ma non lo è.

La maggior parte delle persone che operano in borsa vanno a sentimento, oppure sulle notizie apprese dal mercato, senza rendersi conto che queste due modalità sono garanzia di perdere soldi.

Questo perché il sentimento, le emozioni, l’ego e tutte le umane emozioni sono quelle che causano gli errori più grossolani, mentre le notizie sono già tardive, nel senso che i prezzi le scontano ancora prima che vengono pubblicate.

Detto ciò la possibilità di essere profittevoli a mio avviso può solo riscontrarsi in due fattori, ossia:

  • l’analisi fondamentale, ad esempio valutando un titolo azionario dai bilanci ed entrando nel merito del reale valore della società e di conseguenza del titolo azionario. Certo bisogna saperlo fare e non è cosa da tutti;
  • utilizzando strumenti tecnici all’avanguardia che seguono la veloce mutazione dei mercati finanziari.

Noi di Rating&Consulting facciamo questo per i nostri Utenti: valutiamo società quotate per analizzare la convenienza o meno nell’acquisto e sviluppiamo indicatori all’avanguardia sempre on-line sul sito. Ciò per dare un servizio a tutti coloro che non hanno il tempo e/o le capacità per sviluppare tali strumenti ma ne vogliono cogliere i benefici utilizzandoli.

DNA DEL MERCATO
Ad esempio il Dna del mercato, un indicatore che analizza serie storiche passate per riprodurre previsioni future è un indicatore indispensabile sia ai fini previsionali che operativi nel trading, utile per individuare massimi e minimi di una tendenza ciclica.

Nell’immagine il Dna del cico a 4 giorni sul future Ftsemib, facile notare come ha evidenziato i massimi e minimi precedenti e come traccia i futuri dei prossimi quattro giorni.

L’indicatore si riscrive ad ogni nuova barra auto modificandosi.

Immagine 01 24 11 2016


Eccolo invece tarato sul ciclo a 16 giorni, allo stesso modo dopo aver evidenziato massimi e minimi precedenti, rileva un possibile rintracciamento nella giornata di domani, da cui dovrebbe continuare poi un tendenza rialzista per qualche giorno.

Immagine 02 24 11 2016


Allo stesso modo il Dna sul ciclo Mensile, evidenzia anch’esso una tendenza rialzista per i prossimi giorni, dando indicazioni precise di quando sarà il massimo su questo ciclo di durata complessiva di circa trenta giorni.

Immagine 03 24 11 2016


In ultimo il Dna sul ciclo Annuale (non Annuale Fusion) che come per i precedenti evidenzia massimi e minimi passati proiettando i futuri.

Come avrete capito questo indicatore è adattabile a tutti i periodi di investimento e a tutti gli strumenti desiderati siano essi : Azioni, Future, Valute, Commodity o altro.

Disponibili sul sito Rating & Consulting già settati su oltre 1.500 tra titoli Azionari, Derivati, Valute, ecc i Dna per molteplici cicli d’investimento.

Immagine 04 24 11 2016



LINK OMAGGIO DI UN MESE
Al seguente link trovate un mese di navigazione gratuita per tutti i servizi di Rating&Consulting!!!

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=2&t=ott2016


LINK OFFERTA ALL INCLUSIVE
Al seguente link trovate l’offerta All Inclusive per tutti i servizi di Rating&Consulting, che comprende anche un percorso formativo di 25 corsi on line.

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/offerta-promozionale-all-inclusive?p=2&t=ott2016


Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva:
contattare Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espres
Ormai manca poco al 4 marzo, data in cui il popolo italiano sarà chiamato ad esprimersi nelle c
Ftse Mib: ancora un quadro tecnico incerto per l'indice italiano che, dopo aver avviato il rimbalzo
Guest post: Trading Room #274. E' stato un periodo di buoni recuperi,ma ritrovare i massimi di fin
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
I GIOCHI SONO FATTI. Sono ormai partite le grandi manovre che hanno come obiettivo quello di po
Sembra tornata un po' di calma sui mercati. Ma è calma apparente. Si ha la sensazione che la rifo
Da tecnico e da appassionato che segue le vicende tecniche di Bitcoin e delle criptovalute, più
Ho passato gli ultimi mesi ad ascoltare chi mi chiedeva per quale motivo l'economia americana vi