ANNUALE FUSION FTSEMIB – Analista Marco Magnani

Scritto il alle 11:16 da Il Respiro del Grafico

In Borsa tutto ciò che è nuovo, ciò che non è mai stato riscontrato prima, rischia di incorporare un po’ di fantasia.

Il rischio è quello di voler vedere ciò che piace, ciò che si vorrebbe, ciò di cui siamo convinti …  e non ciò che realmente è; di conseguenza immancabilmente arriva la perdita.

Detto ciò, a mio avviso, in ambito di borsa, ogni  previsione deve essere sviluppata con il massimo rigore scientifico, con l’utilizzo di strumenti efficaci, all’avanguardia e fondati su concetti fondamentali solidi.

Questa introduzione sta ad anticipare la previsione che da molto tempo presento e che sembra seguita bene dal mercato fino ad oggi, se non ci fosse la problematica dei volumi “bassi” non in fase quindi con i prezzi direi che sarebbe quasi scontata.

VOLUMI
Tuttavia abbiamo una situazione di prezzi in salita e volumi estremamente bassi, quindi bisogna prestare particolare attenzione.

Se guardiamo invece i volumi specifici del ciclo Annuale, presentano il Poc (Point of Control) posizionato al posto giusto, ed un indicatore di ciclo che sta confermando il minimo con precisione ed è estremamente rialzista.

Immagine 01 26 10 2016


CICLO ANNUALE
I canali sul ciclo Annuale ed  Intermestrale evidenziano un trend in regolare salita con un primo target sul ciclo Annuale a 18.500.

Immagine 02 26 10 2016


MEDIE MOBILI SU CICLO ANNUALE
Anche le medie mobili rappresentative dei ciclo Annuale (rossa) e del ciclo annuale Fusion (marrone) sono state rotte dai prezzi, inoltre la media mobile del ciclo inferiore alla Quinta ha incrociato al rialzo entrambe le medie mobili Annuali, ciò delinea l’inizio del ciclo Annuale in Giugno 2016.

Quindi rialzo.

Immagine 03 26 10 2016


TAYLOR SUL CICLO ANNUALE FUSION
Ed arriviamo alla previsione di cui parlavo in prima pagina che presento da tempo, ovvero il Taylor sul ciclo Annuale fusion, un ciclo sino ad ora mai visto sui mercati Europei, che ho denominato Fusion in quanto nasce dalla fusione di un ciclo Biennale e un Annuale Hours.

Vedremo se il mercato evolverà in questa previsione, dando così degli spunti operativi inequivocabili.

Immagine 04 26 10 2016



CORSO ON LINE – Sabato 12 Novembre 2016 – 
A tal proposito ricordo il corso on line predisposto per sabato 12 Novembre 2016, che tratterà una metodologia di trading  Double Way  applicata con l’utilizzo dell’IFR.
Il programma si può vedere in fondo  pagina al seguente link:

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/corsi-on-line 

Cliccando sul carrello viene evidenziato il prezzo e la possibilità di acquisto.
Chiunque è il benvenuto!



LINK OMAGGIO DI UN MESE
Al seguente link trovate un mese di navigazione gratuita per tutti i servizi di Rating&Consulting!!!

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=2&t=ott2016


LINK OFFERTA ALL INCLUSIVE
Al seguente link trovate l’offerta All Inclusive per tutti i servizi di Rating&Consulting, che comprende anche un percorso formativo di 25 corsi on line.

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/offerta-promozionale-all-inclusive?p=2&t=ott2016


Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva:
contattare Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]


 


 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Signori, stiamo parlando di numeri impressionanti. Tanto per cominciare, guardate i dati sugli u
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Non sono certo successe tantissime cose nell'ultima ottava. Anche se le aspettative su un elemento
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il Ftse Mib apre la nuova settimana in leggera correzione dopo lo spunto rialzista messo a segno nel
Guest post: Trading Room #281. Siamo quindi arrivati al target tanto atteso: area 24000 punti del
L'Unione europea prevede regole comuni per tutelare i diritti previdenziali dei cittadini che si spo
Analisi Tecnica Il nostrano esce dalla parte alta del trading range ponendo il target in area 242
Stoxx Giornaliero Buonasera, tutto invariato sullo Stoxx. Si aggiunge un’altra settimana
DJI Giornaliero Buongiorno e ben ritrovati con il nostro appuntamento mensile sul Dow Jones.