Analisi Euro Dollaro Lunedì 22 Agosto 2016 – Time Frame Daily

Scritto il alle 19:16 da Il Respiro del Grafico

Analisi Euro Dollaro Lun 22 Ago 2016 D

PREVISIONE
Come previsto in uno degli scorsi articoli, questo Mensile sarebbe potuto essere rialzista.
I motivi erano vari:

1) Il prezzo era salito sulla trend line ribassista (in blue spessa);
2) Il quarto Weekly non accennava a ritracciare;
3) C’era una ipotesi di inversione del mercato dell’Euro Dollaro e pur non essendo ancora accaduto, ci sono molte premesse.

PREMESSE PER L’INVERSIONE
L’ultimo tassello che manca perché si verifichi la prima condizione di inversione è che il prezzo salga sopra al valore di 1,14. Di quanto ancora non lo sappiamo, ma quando le medie Daily incrociano al rialzo con questa pendenza potremmo assistere a degli allunghi notevoli, il cui target più estremo per ora è in area 1,1450 ed in effetti sarebbe proprio 1,1450 un valore corretto.

CICLO MENSILE
Il ciclo Mensile dovrebbe essere iniziato venerdì 19 scorso. Lo testimoniano le dodici ore di congestione della giornata.
Potremmo assistere almeno ad un target pari al massimo di giovedì 18 a 1,13665 per ora.
Ricordo che perché inizi un Mensile è necessario che il prezzo sosti 5/7 giorni sul minimo di inizio prima di decidere di brekkare al rialzo o al ribasso.
Tenuto conto che siamo nuovamente in area di Sperandeo resistiva (trend line rialzista in verde spessa) e che stiamo rientrando nel canale verde, potremmo assistere ad una sfibrante settimana in cerca dell’ultimo massimo prima di ritracciare.

PATTERN DELL’INVERSIONE
Perché avvenga un’inversione dovrebbero avvicendarsi consecutivamente due massimi e due minimi crescenti.
Se il prezzo salisse nei prossimi giorni sopra al massimo del 9 Giugno a 1,14156, il massimo fatto sarebbe il primo. Poi dovrebbe ritracciare ma non al di sotto dell’area 1,12 (che sarebbe il primo minimo).
In seguito dovrebbe fare un altro massimo pari o leggermente superiore a quello precedente, poi un altro minimo superiore a quello precedente e poi il break o rialzista o nel caso non ce la facesse assisteremmo ad un crollo notevole.

Quello che potrebbe variare nella conformazione a due massimi e due minimi crescenti è che potremmo assistere ad un triangolo di continuazione rialzista i cui massimi sono allineati. Ciò non toglierebbe nulla all’inversione.


 

Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva:
contattare Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected] 



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
La formazione rimane un elemento centrale in ActivTrades che ha già preparato gli appuntamenti form
Deutsche Bank: trimestrale BOOM, ma forse i motivi sono molto più profondi di quanto possiate pen
Avvio tranquillo per il Ftse Mib che col passare dei minuti sembra prendere consapevolezza della pro
Elucubrazioni sparse: pensieri in una notte ricca di fulmini e saette. In una sera di mezza estat
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Continua il momento positivo per la borsa USA e il COT conferma una tendenza positiva. Ma l'interm
Per tante motivazioni, più volte spiegate qui sul blog e nel video di TRENDS, l’oro è stato
Se cercavate il cigno nero, forse cercatelo in vesti diverse, magari mascherato con un parrucchi
Guest post: Trading Room #288. La configurazione grafica della settimana scorsa non si chiude posit