Come si muove il cross Euro-Rupia – Analista Marco Magnani

Scritto il alle 9:44 da Il Respiro del Grafico

Report Marco Gio 21 Lug 2016

AGGIORNAMENTO  GIORNALIERO

Il colosso Indiano  cresce costantemente da anni con, con un Prodotto Interno Lordo notevole:

  • 2012 pari al 4,5%
  • 2013 pari al 5,94%
  • 2014 pari al 7,0%
  • 2015 circa 8%, dato non ancora ufficiale

questo forte sviluppo è dato dal settore agricolo e primario per il  42%  e dal secondario e terziario per il 58%, gli ultimi due sono cresciuti esponenzialmente nell’ultimo decennio.

Per i prossimi anni la crescita del PIL è prevista in forte aumento. In percentuale il PIL  Indiano ha superato quello della Cina, nonostante quest’ultimo sia in valore assoluto cinque volte superiore.

Per quanto concerne il cross valutario Eur-Inr  lo stesso ha iniziato nell’anno dell’introduzione dell’Euro un grande percorso svalutativo che ha visto la Rupia Indiana lasciare, da allora ad oggi, il 90% del proprio valore.

Quale migliore carburante  di ….

Continua al link:

http://www.ratingconsulting.eu/admin/respiro-del-grafico/demo-giornaliero-21072016


Accesso all’articolo gratuito loggandosi con l’email. Una volta loggati, dal Menù in alto, andare su ANALISI/ DEMO RG

(report giornaliero)



SCONTI SULL’ACQUISTO DEI SERVIZI DI RATING&CONSULTING
Inserendo il codice 55m66 avrete la possibilità di ottenere uno sconto del 10% su tutti i servizi forniti da Rating&Consulting che voleste acquistare nel 2016.


Per informazioni:
www.ratingconsulting.eu

[email protected]



Per info sul Percorso Tecnico Ciclico Predittivo e Analisi Visiva:
contattare Ing. Francesco Filippi 349 466 18 24
[email protected]

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Un rapido aggiornamento sulle nuove fantasie inflattive in attesa di smontare in Maggio, pezzo p
Signori, stiamo parlando di numeri impressionanti. Tanto per cominciare, guardate i dati sugli u
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Non sono certo successe tantissime cose nell'ultima ottava. Anche se le aspettative su un elemento
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il Ftse Mib apre la nuova settimana in leggera correzione dopo lo spunto rialzista messo a segno nel
Guest post: Trading Room #281. Siamo quindi arrivati al target tanto atteso: area 24000 punti del
L'Unione europea prevede regole comuni per tutelare i diritti previdenziali dei cittadini che si spo
Analisi Tecnica Il nostrano esce dalla parte alta del trading range ponendo il target in area 242
Stoxx Giornaliero Buonasera, tutto invariato sullo Stoxx. Si aggiunge un’altra settimana