PREVISIONE DI MERCATO BRENT CRUDE FUTURES – Analista Marco Magnani – Rating&Consulting

Scritto il alle 10:45 da Il Respiro del Grafico

PREVISIONE DI MERCATO
Come dicevo Venerdì scorso, fino ad oggi le variazioni di costo del prezzo del Petrolio hanno influito inversamente sull’economia, costi alti economia in ribasso, costi bassi economia in rialzo, per un motivo di causa effetto considerata ormai un pilastro dei fondamentali dell’economia.

Ma oggi qualcosa sembra non far più permanere questa correlazione inversa, oggi bassi prezzi del petrolio non corrispondono ad una prospettiva di crescita economia, e questo e dovuto a diversi fattori (a parer mio), ossia:

  • manca la domanda di greggio nonostante i bassi prezzi;
  • la dubbia crescita della Cina e minori consumi;
  • la domanda globale è in calo anche a causa dello spostamento dei maggiori consumi nei paesi in via di sviluppo che facevano aumentare la domanda, ma ora con la crisi delle materi prime anch’essi sono a rilento e consumano meno;
  • Minori vendite di petrolio, meno miliardi di dollari nell’economia e quindi meno investimenti nel settore del petrolio e delle materie prime che a loro volta generavano maggiori consumi

Tutti questi fattori, nonostante il prezzo basso del greggio sia attualmente molto basso, fanno in modo che questo fattore non basti più a fare ripartire la domanda e la crescita economica.

In sostanza è troppo basso, questa è la causa, ma proprio per questo in ogni caso deve recuperare parte del terreno perso e per chi come me specula su queste cose, il momento è quasi propizio per un ingresso.

Come dicevo nel report scorso, nonostante il ciclo Annuale sia iniziato sull’ultimo minimo, come si può vedere dall’immagine, aspetterei ancora un po’ per un ingresso.

BRENT Lun 25 Apr 2016 - 01


 

Questo per evitare un possibile ritracciamento come evidenzia il Dna (vedere report di Venerdì), inoltre il ciclo Intermestrale sembrerebbe vicino ad una possibile zona di massimo, come evidenzia la fascia Sell raggiunta dal Simple Fair Value.

BRENT Lun 25 Apr 2016 - 02


 

Idem per il terzo ciclo Mensile, dell’Intemrestrale in corso, che è in zona di possibile massimo; in pratica per l’ingresso attenderò che entrambi questi due cicli, Mensile ed Intemrestrale saranno sul minimo, poi la posizione starà aperta per tutto il ciclo Annuale fino al suo massimo.

BRENT Lun 25 Apr 2016 - 03


 

Tornando al future sull’Ftsemib sembra procedere tutto secondo previsione, il nuovo ciclo Annuale è iniziato.

Come ho già evidenziato più volte la mia previsione è orientata ad un nuovo ciclo Quinquennale rialzista (come da Battleplan), anch’esso iniziato, di possibile durata uguale a quello appena terminato, ossia tre cicli Annuali anziché quattro.

Questa previsione è fondata sui numeri della maggior massa monetaria prodotta dalla Bce con i continui Qe. Proiezione che rivedremo domani.

In sostanza le probabilità sono, al momento, più favorevoli a questa ipotesi che non a quella precedente che prevedeva un quarto ed ultimo ciclo Annuale ribassista (vedere report precedenti).

Secondo ciclo Mensile dell’Intermestrale in corso procede come da previsione, direi ad oggi perfettamente.

Il ciclo Mensile si trova sul secondo Esaritmico, il massimo del ciclo dovrebbe avvenire sul massimo del terzo Esaritmico, quindi ci sono ancora buoni margini di salita.

Ho tracciato la trend line del ciclo Mensile sul Battleplan e la medesima sui prezzi, affinché si possa monitorarne l’uguale andamento e rendersi conto con immediatezza se qualcosa di diverso accade al mercato.

L’indicatore di Taylor riproduce l’andamento del mercato sul ciclo Mensile, la rottura del massimo precedente sarà l’ultimo ingresso possibile per fare Trading il ciclo Annuale.
Io a quella rottura incrementerò la posizione.
Ciclo Esaritmico in decisa salita, dovrebbe permanere la tendenza per i prossimi giorni.

Primo Intermestrale del nuovo ciclo Annuale ben orientato al rialzo, secondo la previsione probabilistica di Taylor, i prezzi romperanno la trend line discendente sul secondo ciclo Intermestrale.

Il future Bund ha toccato i massimi sui minimi dei prezzi dell’azionario, come ciò accade di continuo nel tempo, per un concetto di vasi comunicanti tra Investimenti a rischio e a non rischio.


SCONTI SULL’ACQUISTO DEI SERVIZI DI RATING CONSULTING
Ricordo ai lettori che chi volesse acquistare abbonamenti su Indicatori ciclici, Report di Analisi su Indici, Market Scanner, Trading System, Valutazione di Società o altri servizi di Rating Consulting, otterrà uno sconto del 10% indicando che proviene da questo blog (ilrespirodelgrafico.borse.it), scrivendolo all’interno dell’email a [email protected]

www.ratingconsulting.eu
[email protected]



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Un rapido aggiornamento sulle nuove fantasie inflattive in attesa di smontare in Maggio, pezzo p
Signori, stiamo parlando di numeri impressionanti. Tanto per cominciare, guardate i dati sugli u
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Non sono certo successe tantissime cose nell'ultima ottava. Anche se le aspettative su un elemento
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il Ftse Mib apre la nuova settimana in leggera correzione dopo lo spunto rialzista messo a segno nel
Guest post: Trading Room #281. Siamo quindi arrivati al target tanto atteso: area 24000 punti del
L'Unione europea prevede regole comuni per tutelare i diritti previdenziali dei cittadini che si spo
Analisi Tecnica Il nostrano esce dalla parte alta del trading range ponendo il target in area 242
Stoxx Giornaliero Buonasera, tutto invariato sullo Stoxx. Si aggiunge un’altra settimana