Archivi del mese: aprile 2016

Scritto il alle 12:52 da Il Respiro del Grafico

AGGIORNAMENTO Pubblico oggi un aggiornamento particolare insieme a Marco Magnani su una previsione di medio lungo termine dell’EuroDollaro. Come già detto più volte, in alcuni articoli scorsi, sia il Battleplan Mensile partito il 15 Marzo 2015 e terminato il 14 … Continua a leggere

Scritto il alle 11:57 da Il Respiro del Grafico

AGGIORNAMENTO Diamo uno sguardo all’ andamento dell’oro nel grafico rappresentato dall’anno 2000 ad oggi e possiamo notare una salita continua fino al massimo nell’agosto del 2011. Alle stesse date l’indice della borsa italiana quotava rispettivamente: 1) 49.500 a Marzo 2000;  … Continua a leggere

Scritto il alle 10:27 da Il Respiro del Grafico

Oggi vorrei parlare dei cicli brevi. Ho sempre spiegato che più i cicli sono brevi, più sono erratici, a mio avviso operare nei mercati finanziari moderni su cicli inferiori al Tracy -1 (ciclo di circa quattro giorni) è molto complicato … Continua a leggere

Scritto il alle 9:44 da Il Respiro del Grafico

Oggi vorrei portare l’attenzione dei lettori sulla correlazione tra petrolio ed altre risorse energetiche, ad esempio il Natural Gas, di cui si possono vedere nel grafico le tendenze sui differenti cicli, ed i relativi primi target di prezzo. La situazione … Continua a leggere

Scritto il alle 10:45 da Il Respiro del Grafico

PREVISIONE DI MERCATO Come dicevo Venerdì scorso, fino ad oggi le variazioni di costo del prezzo del Petrolio hanno influito inversamente sull’economia, costi alti economia in ribasso, costi bassi economia in rialzo, per un motivo di causa effetto considerata ormai … Continua a leggere

Scritto il alle 20:08 da Il Respiro del Grafico

PREVISIONE Vediamo cosa è successo la settimana scorsa. CICLI WEEKLY Dopo un massimo formato da più di un ciclo Weekly il prezzo ha brekkato al ribasso il 12 Aprile, segno di un Mensile ribassista che dovrebbe terminare il 29 Aprile circa. Il … Continua a leggere

Scritto il alle 13:25 da Il Respiro del Grafico

AGGIORNAMENTO SUL PETROLIO Il prezzo del petrolio dal 2008 ad oggi ha perso circa il 67%, passando da 140 dollari al barile ai 45.80 dollari attuali. La crisi mondiale ha ridotto i consumi drasticamente, questo fattore associato al contestuale aumento … Continua a leggere

Scritto il alle 11:16 da Il Respiro del Grafico

OPERARE CON RATING&CONSULTING Presento in questo articolo la serie degli indicatori di Rating&Consulting insieme al Market Scanner che evidenziano il momento più adatto per operare su qualsiasi strumento finanziario, motivandone la scelta attraverso l’analisi degli indicatori ciclici. Di seguito trovate … Continua a leggere

Scritto il alle 18:44 da Il Respiro del Grafico

Dopo il successo del Corso sulla Teoria dei Cicli e Analisi Visiva del Battleplan, dei due weekend scorsi di Aprile, a Roma e Milano, ripropongo la stessa formula per i prossimi due weekend a Milano per i quali trovate tutti i … Continua a leggere

Scritto il alle 11:50 da Il Respiro del Grafico

PREVISIONE Come anticipato nello scorso articolo, avremmo assistito ad un allungo verso area 1,15 (ha fatto 1,14650). Ma non avendo poi sostato il prezzo sopra al valore 1,14195 (livello superiore delle chiusure delle candele della congestione) per un ciclo a … Continua a leggere

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Ormai questa finanziaria si sta trasformando in una barzelletta dove i derisi siamo noi, perché
Primi minuti di seduta in lieve rosso per il Ftse Mib che si muove attorno 18.650 punti con una corr
Lo sapete che in una recente intervista e attraverso il nostro Machiavelli ho scritto che il pro
Ecco fatto, adesso la situazione si complica e non di poco. Chi ha visto il video di TRENDS avr
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La settimana scorsa abbiamo intravisto un quadro di mercato abbastanza negativo. Era necessario un
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano apre l'ottava in lieve ribasso. I livelli da monitorare rimangono gli st
L’attenzione in questi giorni è concentrata sulla pensione di primo pilastro, i tentativi per sca
Più di Jerome Powell e della sua FED. Mario Draghi ha dimostrato di essere il banchiere central