Analisi Euro Dollaro Lunedì 8 Giugno 2015

Scritto il alle 13:20 da Il Respiro del Grafico

PREVISIONE
Dopo avere fatto i tre target, anticipati la settimana scorsa a 1,1195/ 1,13/ 1,1365, ora la situazione non è facile da interpretare in quanto non è ancora chiaro se il ciclo appena iniziato sia un Trimestrale in anticipo di un Weekly (e ci starebbe anche) oppure l’ultimo ritracciamento prima della fine del Trimestrale che, come anticipato nelle scorse previsioni, dovrebbe terminare l’11 Giugno circa (da verificare che non sia qualche giorno dopo).

SITUAZIONE TIME FRAME MENSILE
Pur essendo ancora ad inizio Giugno, quindi a candela appena iniziata, vedo un MACD sotto lo zero, RSI in congestione e CCI ancora al valore -104,66. Questa conformazione, secondo me, non è ancora matura per potere procedere ad un rialzo sostenuto dando luogo al break del canale Annuale (in blue time frame Mensile) sempre che avvenga.

SITUAZIONE TIME FRAME WEEKLY
Stessa situazione nel time frame Weekly dove il MACD è lontano dalla linea dello zero, pur essendo incrociato al rialzo. RSI in congestione e CCI che, pur avendo incrociato la linea dello zero, si trova a 19,65927 valore inferiore a 36,55498 segnato la settimana dell’11 Maggio e che quindi dovrebbe essere brekkato al rialzo prima che il prezzo possa proseguire nel suo percorso rialzista.

SITUAZIONE TIME FRAME DAILY
Dopo avere corretto le trend line dei minimi mensili, ipotizzando che il 27 Maggio sia iniziato il Trimestrale, e con esso il nuovo Ciclo Mensile, vediamo che il prezzo è ancora debole per procedere al rialzo. Avrebbe bisogno ancora di un periodo di accumulazione, che potrebbero essere proprio composto da quelle giornate che mancano al reale completamento del ciclo Trimestrale reale, pur sembrando il 27 Maggio l’inizio di qualcosa di importante, anche se per me è il naturale ritracciamento di Sperandeo del break avvenuto il 19 Maggio scorso.

CONSIDERAZIONI FINALI
Dopo avere descritto la situazione, e rimescolando un po’ le carte, credo che il ciclo Weekly del 27 Maggio non sia ancora finito. Potrebbe terminare domani Lunedì 8 Giugno in area 1,090/1,095, e da lì iniziare l’ultimo dei cicli Weekly che lo vedrebbe finire proprio il 15 Giugno in accordo con la durata dei cicli Mensili precedenti.

IPOTESI RIALZISTA
In area 1,090/1,095 (fine ciclo Weekly) transitano due importanti trend line:
1) Trend line supportiva passante per il minimo del 14 Aprile (in verde continua) e parallela ai massimi del 18 Marzo e 15 Maggio.
2) Trend line passante per la mezzeria del canale rialzista del primo ciclo mensile iniziato il 15 Marzo (in rosso tratteggiata).

IPOTESI RIBASSISTA
Nel caso poi il prezzo brekkasse la trend line (in verde), il prezzo si troverebbe prima a 1,07640 e subito dopo a 1,063, come descritto nell’analisi scorsa.

NOTE
Posso dire comunque che pur essendo alla fine di un ciclo Trimestrale, siamo molto distanti dai minimi del 15 Marzo. Essendo il ciclo trimestrale un sotto ciclo del ciclo Annuale, per regola ciclica, a partire dal 15 Giugno il prezzo potrebbe decidere o di superare il massimo del 15 Maggio, rompendo quindi il canale Annuale o brekkare il minimo del 15 marzo per procedere verso la parità e oltre. Per brekkare al ribasso il prezzo attualmente dovrebbe trovarsi molto più vicino al minimo. Si trova invece in prossimità del massimo quasi alla fine di un ciclo importante.

Secondo me è ancora troppo presto perché l’ipotesi ribassista diventi reale ora, anche se la situazione attualmente è graficamente instabile.

FINE CICLO SEDECENNALE
Ricordo sempre che la fine del ciclo quadriennale e con esso quello sedecennale, dovrebbe avvenire tra il 2016 e Luglio 2017.

Ma come sappiamo tutti dobbiamo sempre avere la guardia alta con stop sotto ai valori cruciali di inizio e fine dei cicli superiori, come quelli Weekly ad esempio.

La chiave di tutto quindi è la fine dell’attuale ciclo Trimestrale.

Analisi Euro Dollaro Lun 8 Giu 2015 D

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Un rapido aggiornamento sulle nuove fantasie inflattive in attesa di smontare in Maggio, pezzo p
Signori, stiamo parlando di numeri impressionanti. Tanto per cominciare, guardate i dati sugli u
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Non sono certo successe tantissime cose nell'ultima ottava. Anche se le aspettative su un elemento
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il Ftse Mib apre la nuova settimana in leggera correzione dopo lo spunto rialzista messo a segno nel
Guest post: Trading Room #281. Siamo quindi arrivati al target tanto atteso: area 24000 punti del
L'Unione europea prevede regole comuni per tutelare i diritti previdenziali dei cittadini che si spo
Analisi Tecnica Il nostrano esce dalla parte alta del trading range ponendo il target in area 242
Stoxx Giornaliero Buonasera, tutto invariato sullo Stoxx. Si aggiunge un’altra settimana