Analisi Euro Dollaro Venerdì 19 Dicembre 2014

Scritto il alle 15:35 da Il Respiro del Grafico

PREVISIONE – ore 14:45
Il 16 Dicembre, come previsto, l’Euro Dollaro ha tentato di brekkare il valore 1,25 e con esso la mezzeria del canale Annuale ribassista.

VEDIAMO COSA E’ SUCCESSO
Vediamo perché non c’è riuscito e perché stiamo assistendo a questo forte ribasso. In effetti il 16 Dicembre eravamo già al sesto giorno di un ciclo Weekly contro trend seppur in presenza dell’inizio di un trimestrale. Il ritracciamento era quindi dovuto. Durando circa sette giorni un Weekly, troppo ottimisticamente, vista la forza del break mi sarei potuto aspettare l’inizio del Weekly direttamente senza ritracciamento.
Ma il grafico è stato ancora una volta perfetto!

Il fatto è che, graficamente, la struttura del prezzo ha cercato di fare due cose:
1) definire un massimo superiore al massimo del Weekly, fatto il 26 Novembre a 1,25317;
2) creare il primo minimo Weekly rialzista strutturato rispetto a quello del 3 Dicembre a 1,23022.

PRIMO CICLO WEEKLY CON MASSIMO E MINIMO SUPERIORI
In questo contesto abbiamo quindi un primo ciclo Weekly con massimo e minimo rialzisti (forse più allineati che rialzisti), anche se di pochissimo, rispetto a quelli precedenti, struttura grafica del resto nota.

L’inversione di breve, a cui stiamo assistendo adesso, che scrivo questa analisi, sul time frame a un’ora, anche se ancora non compiuta, confermerebbe questa ipotesi.

CONDIZIONI PER L’INVERSIONE ATTUALE
Perché l’inversione fosse completata la candela attuale a un’ora dovrebbe chiudere sopra a 1,2290/1,23 e per tutt’oggi e domani il ritracciamento utile non dovrebbe andare sotto a 1,22657, per dare modo al prezzo di fare il primo Daily positivo.
Il target di questo secondo Weekly sarebbe quello di Sperandeo che tra quattro o cinque giorni potrebbe trovarsi, tecnicamente, in area 1,255/1,26. Staremo a vedere! Vediamo quindi come si comporterà il prezzo, prima e dopo le festività di Natale, e se sarà in grado di invertire la sua direzione.
Oltre a ciò dovrebbero essere soddisfatte anche tutta una serie di altre condizioni che analizzeremo nelle prossime analisi.

Buon trading!

Analisi Euro Dollaro Ven 19 Dic 2014 4h

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Per fare un quadro tecnico e ciclico sul futures Dax, presento il Battleplan Biennale che per ora se
Oggi rifacciamo il punto sul lungo periodo dell'FTSEMIB, il quale ha visto partire l’ultimo Inters
Oggi analizzeremo il mercato americano più importante, ovvero l’S&P500. Nell’immagine si n
Maggiore consumo di carburante, anomalie e perdita di potenza al motore. Sarebbero queste le pi
Giusto per comprendere come funziona il più Europa, dopo le recenti dichiarazioni Moscovici...
Ftse Mib: dopo la corsa di oltre il 7% avviata il 4 gennaio, il listino italiano sembra prendere una
Mentre i mass media continuano a focalizzare l'attenzione sulle quotazioni altalenanti di Bitcoi
Il 25 e 26 gennaio prossimo l'Inps celebrerà i suoi primi 120 anni  di esistenza e in attesa che s
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Vademecum per capire perchè in fondo la nostra è una vita "in saldo" Un po' di storia. I Saldi