AGGIORNAMENTO Analisi Euro/Dollaro Giovedì 2 Ottobre 2014

Scritto il alle 10:57 da Il Respiro del Grafico

AGGIORNAMENTO
Puntuale come un orologio il 30 Settembre è iniziato qualcosa, probabilmente un nuovo ciclo Weekly, forse un po’ corto, (mancherebbero ancora tre giorni, così come corto sarebbe anche il mensile) o forse dovremmo riaggiustare l’inizio dei cicli precedenti per fare tornare i conti sulle durate. Non sempre è facile individuare perfettamente l’inizio dei cicli più piccoli a meno di non perfezionarli dopo in seguito alla chiusura dei cicli più grandi.

Ma poco importa, perché questo potrebbe essere anche l’inizio del nuovo ciclo mensile e con esso dell’annuale, ma come sappiamo perché inizi un annuale il prezzo non deve brekkare al ribasso il minimo appena fatto il 30 Settembre scorso (1,25711) almeno per un trimestre.
Questo minimo tra l’altro giace sulla trend supportiva dei cicli mensili, per cui questo livello potrebbe essere un ottimo punto di ingresso per la ripartenza del mensile stesso. Se anche oggi rimarrà sopra a tale minimo significherà che è iniziato un ciclo a Tre Giorni (2/3 gg) ed essendo questo il sotto ciclo di un Weekly, significherebbe che anche il ciclo Weekly è iniziato, non sappiamo ancora però di quale forza.

Nel momento in cui scrivo questo aggiornamento (ore 10:00) il prezzo è stato appena rifiutato dalla mezzeria del canale ribassista (in rosso) e fin qui tutto bene.

Il livello a cui stiamo assistendo, per la ripartenza dell’annuale, (nel senso di un’area temporale e non di un giorno preciso, potrebbero infatti mancare ancora sette giorni) sarà un livello sofferto in quanto siamo controtrend. Non dimentichiamo infatti che se l’annuale fosse finito il 30 Settembre scorso, il prezzo di quel giorno si troverebbe comunque al di sotto del suo inizio, avvenuto il 10 Luglio 2013 a 1,2755. Questo significherebbe che il prossimo annuale sarebbe ribassista, almeno tecnicamente parlando.

Ricordo poi che in questi giorni BCE e FED cercheranno di riequilibrare il peso delle due valute, per cui potremmo assistere a momenti di grande volatilità, proprio mentre il nuovo ciclo mensile cerca di accumulare per la nuova ripartenza attraverso un ciclo Weekly (7/9 gg), i cui minimi potrebbero anche infrangere temporaneamente il minimo appena segnato. Tra 7/9 giorni se non dovesse iniziare il nuovo annuale assisteremmo ad altri minimi in area 1,25 prima e 1,24 dopo.
Quindi oggi, che parlerà Draghi alle 14.30, stiamo molto attenti!

Attendiamo quindi di vedere un ciclo Weekly positivo prima di fare ulteriori ipotesi.
Lunedì invece farò un quadro di più ampio respiro su time frame mensile per prevedere dove potrebbero posizionarsi i target al rialzo e il canale che conterrà cicli e sotto cicli del nuovo annuale.

Buon trading!

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

AGGIORNAMENTO Gio 2 Otto 2014 4h



 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui il blog il respiro del grafico, Registrati!!!
Articoli dal Network
Dopo il Dieselgate un altro scandalo potrebbe investire il settore dell'auto. Ma questa volta dell'a
A Piazza Affari ieri ha brillato Telecom Italia con la sua miglior seduta dell'anno. Lo sprint r
Colgo l'occasione dell'articolo "BITCOIN: ma la quotazione del future al CME è una cosa positiv
Molti fondi, alla ricerca di rendimenti “sicuri” e superiori allo zero, stanno adottato una stra
Oggi faremo un quadro di lungo periodo sul futures Dax. Rispetto al precedente aggiornamento non
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
FTSE Mib: Apre in lieve ribasso il listino italiano dopo aver evidenziato ieri una seduta interloc
Come già detto negli ultimi giorni continuiamo ad ignorare i dati provenienti dall'economia ame
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us